SPORT E PSICOLOGIA PER LA SALUTE (A.A. 2020-2021)

COLLABORAZIONE SCIENTIFICA

         

PATROCINIO DI

                                               

 

DIRETTORI
Prof. Giorgio Meneschincheri
Prof.ssa Teresa Grimaldi Capitello

PROFILO PROFESSIONALE
Il professionista esperto in gestione della Salute e del Benessere psico-fisico della persona anche disabile o in particolari condizioni psico-fisiche è in grado di:

  • conoscere e comprendere gli elementi di base che governano la salute e il benessere psicofisico delle persone, in particolare dall’età scolare, all’adolescenza e nei giovani adulti;
  • analizzare la condizione di disabilità e la qualità di vita dei bambini-Adolescenti e giovani adulti in particolari condizioni di rischio psico-fisico e sociale (malattia cronica ed acuta, obesità, disabilità, svantaggio culturale o sociale) individuando i loro bisogni e gli elementi facilitanti e ostacolanti lo sviluppo del loro benessere psicofisico;
  • formulare progetti di intervento integrato di Empowerment individuale e sociale che comprendano aspetti psicologici, alimentari e nutrizionali, di sviluppo motorio e sociale attraverso attività sportive e programmi di promozione del benessere psico-fisico;
  • promuovere progetti di prevenzione e di sviluppo sociale nei contesti “periferici” attraverso l’utilizzo di progetti di empowerment specifici per le diverse realtà territoriali.
Inizio: Febbraio 2021

Sede: Roma

Durata: 12 mesi

Costo modalità FAD:  € 2.516,00

Costo modalità blended: € 3.516,00

Lingua: ITA

Obiettivi e requisti di ammissione

Titolo corso

Sport e psicologia per la salute
Sport and Psychology for Health

A.A. 2020-2021

Obiettivo del corso
Il Master si propone di formare professionisti esperti nell’ambito del benessere psico-fisico nella psicologia e medicina dello sport, nella nutrizione e nei sani stili di vita in condizioni di salute, di malattia e disabilità (fisica e cognitiva) e come promotori esperti di approccio integrato alla salute, con lo sviluppo della capacità di presa in carico totale del bambino e dei genitori, di attenzione al sistema familiare e sociale dei bambini sani, malati, ospedalizzati, disabili.
Particolare attenzione sarà data alla formazione degli allievi perchè acquisiscano la competenza di formulare progetti di empowerment attraverso lo Sport in contesti sociali periferici e/o svantaggiati al fine di promuoverne recupero e valorizzazione interfacciandosi con le Istituzioni Pubbliche e Private.
Con possibilità di collocazione e collaborazione in:

  • Federazioni sportive
  • Centri sportivi pubblici e privati
  • Progetti riabilitativi e di inclusione sociale
  • Associazioni di volontariato e di riabilitazione e integrazione sociale
  • Cooperative sociali / Associazioni Onlus ed ONG

La figura professionale così formata, acquisirà capacità per operare in ambito multidisciplinare, collaborando con le diverse figure che interagiscono con il bambino sano e con quello malato e la sua famiglia: pediatri, chirurghi, terapisti, infermieri, insegnati, assistenti sociali, istruttori sportivi. Il percorso formativo fornirà competenze di base inerenti la formulazione di progetti di ricerca, di protocolli di valutazione, raccolta ed analisi dei dati, promozione di stili di vita sani e di inclusione sociale nei vari territori.

Requisiti di ammissione
Laurea di I livello o di altro titolo di studio universitario conseguito all’estero, riconosciuto idoneo secondo la normativa vigente. L’iscrizione al corso è consentita, in particolare, a coloro che sono in possesso di un titolo di laurea in:

  • Medicina e chirurgia (Classe LM/41)
  • Scienze e Tecniche psicologiche (Classe L/24) e Psicologia (LM/51)
  • Scienze della Nutrizione (Classe LM/61)
  • Corsi di laurea delle professioni sanitarie (Classi L/SNT/01-02-03 e 04)
  • Scienze delle attività motorie e sportive (L/22)
  • Scienze e tecnologie agraria (Classe L/25 e LM/69) scienze e tecnologie agroalimentari (Classe L/26 e LM/70)
  • Scienze dell’educazione e formazione (Classe L/19)
  • Scienze della comunicazione (Classe L/20)

Profilo professionale
Il professionista esperto in gestione della Salute e del Benessere psico-fisico della persona anche disabile o in particolari condizioni psico-fisiche è in grado di:

  • conoscere e comprendere gli elementi di base che governano la salute e il benessere psicofisico delle persone, in particolare dall’età scolare, all’adolescenza e nei giovani adulti;
  • analizzare la condizione di disabilità e la qualità di vita dei bambini-Adolescenti e giovani adulti in particolari condizioni di rischio psico-fisico e sociale (malattia cronica ed acuta, obesità, disabilità, svantaggio culturale o sociale) individuando i loro bisogni e gli elementi facilitanti e ostacolanti lo sviluppo del loro benessere psicofisico;
  • formulare progetti di intervento integrato di Empowerment individuale e sociale che comprendano aspetti psicologici, alimentari e nutrizionali, di sviluppo motorio e sociale attraverso attività sportive e programmi di promozione del benessere psico-fisico;
  • promuovere progetti di prevenzione e di sviluppo sociale nei contesti “periferici” attraverso l’utilizzo di progetti di empowerment specifici per le diverse realtà territoriali.

Destinatari

  • Professionisti che operano in area sportiva e che intendono specializzarsi nei settori del benessere psico-fisico, della medicina sportiva e dei sani stili di vita alimentare;
  • Dirigenti, funzionari e dipendenti che lavorano in strutture pubbliche e private socio-sanitarie, assistenziali, di volontariato e di riabilitazione;
  • Consulenti ed esperti in management della salute e sport in età adulta e pediatrica;
  • Medici, psicologi, fisioterapisti, dietisti, personal trainer, infermieri, insegnanti di sostegno, esperti che operano nelle aree tematiche del corso;
  • Docenti laureati nelle discipline previste dai requisiti di ammissione.

Titolo rilasciato
Master universitario di primo livello in Sport e Psicologia per la Salute. Il conseguimento è subordinato alla frequenza non inferiore all’80% delle lezioni complessive e al superamento delle verifiche intermedie e della prova finale. Il Master attribuisce 60 CFU.

*La partecipazione ad un Master Universitario prevede l’esenzione dai crediti ECM nel rispetto della Determina della CNFC del 17 luglio 2013 in materia di “Esoneri, Esenzioni, Tutoraggio Individuale, Formazione all’estero, Autoapprendimento, Modalità di registrazione e Certificazione”.

Dipartimento
Sport

Area di riferimento
Psicologico > Psicologico

Direttori
Prof. Giorgio Meneschincheri
Prof.ssa Teresa Grimaldi Capitello

Coordinatore
Prof.ssa Simonetta Gentile

Comitato scientifico
Prof. Giorgio Meneschincheri
Prof.ssa Teresa Grimaldi Capitello
Prof.ssa Simonetta Gentile
Prof. Federico Vigevano
Prof.ssa Simona De Stasio
Prof. Maurizio Casasco
Prof. Fabrizio Fracasso
Prof.ssa Caterina Fiorilli

Contenuti del corso
Sport e salute nel ciclo di vita, Sport e salute in età pediatrica; Pediatria preventiva e sport; Le disabilità fisiche; Le disabilità cognitive; Psicologia dello sport; Medicina dello sport; Nutrizione, Alimentazione; Comunicazione e salute; il Coaching come strumento di Empowerment per la persona Progetti di empowerment sociale; Legislazione e normativa dello sport; Sport e detenzione; Etica e approccio psicologico alla professione di istruttore sportivo.

Struttura – Master in modalità FAD
Il percorso didattico prevede l’erogazione delle lezioni esclusivamente in modalità FAD, sincrona e asincrona

  • 300 ore di lezioni in Fad (Formazione a Distanza)
  • 200 ore di project work
  • 550 ore di altre metodologie (studio individuale, etc.)
  • 50 ore di coaching on-line
  • 325 ore di stage/tirocinio
  • 75 ore di verifiche intermedie/tesi/esame finale

Discussione Tesi in sede del Consorzio.

Struttura – Master in modalità in presenza/BLENDED
Il percorso didattico prevede l’erogazione delle lezioni in parte presenza e parte in Fad, sincrona e asincrona.

  • 200 ore di lezioni in Fad (Formazione a Distanza)
  • 100 ore di lezioni in presenza
  • 200 ore di project work
  • 550 ore di altre metodologie (studio individuale, etc.)
  • 50 ore di coaching on-line
  • 325 ore di stage/tirocinio
  • 75 ore di verifiche intermedie/tesi/esame finale

Numero allievi: min 20, max 50

NB: le attività previste in presenza (lezioni, tirocini, etc..) saranno regolate ed erogate sulla base delle prescrizioni definite a livello nazionale, regionale e comunale inerenti l’emergenza SARS-CoV-2 / COVID-19, che sollevano il Consorzio Universitario Humanitas da qualsiasi responsabilità.

Programma

MED/38 – Sport e salute in età pediatrica, 30 ore, 3 CFU

MED/48 – Pediatria preventiva e sport, 20 ore, 2 CFU

M-EDF/02- Sport e salute nel ciclo di vita, 25 ore, 3 CFU

MED/09 – Le disabilità fisiche, 25 ore, 3 CFU

M-PSI/08 – Le disabilità cognitive, 25 ore, 3 CFU

M-PSI/04 – Psicologia sportiva, 25 ore, 3 CFU

M-EDF/01 – Medicina dello sport, 25 ore, 3 CFU

MED/49 – Nutrizione, alimentazione, 25 ore, 3 CFU

MED/49 – Comunicazione e salute, 25 ore, 3 CFU

M-PSI/08 Empowerment sociale, 25 ore, 3 CFU

IUS/10 – Legislazione normativa sportiva, 25 ore, 3 CFU

M-EDF/01 – Sport e detenzione, 25 ore, 2 CFU

Il programma definitivo e di dettaglio verrà consegnato agli allievi prima dell’inizio del corso

Docenti

Dott. Michela Armando, medico, fisiatra, Ospedale Pediatrico Bambino Gesù

Dott. Giulia Cafiero, medico dello sport dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù

Dott. Maurizio Casasco, medico, medicina dello sport, FMSI (DA CONFERMARE)

Dott. Teresa Grimaldi Capitello, Psicologa, dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù

Prof.ssa Simona De Stasio, Psicologa, Docente LUMSA Prof.ssa Caterina Fiorilli, psicologa, docente LUMSA

Dott. Ugo Giordano, medico dello sport dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù

Prof. Giorgio Meneschincheri, medico specialista in medicina d’emergenza e urgenza, direttore medico delle relazioni esterne della Fondazione Policlinico Gemelli

Dott. Giacinto Abele Donato Miggiano, medico, primario di Dietetica del Policlinico Gemelli e docente Università Cattolica del Sacro Cuore

Prof. Giuseppe Stefano Morino, medico nutrizionista, dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù

Prof. Attilio Turchetta, Medico dello sport, dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù

Prof. Federico Vigevano, Neurologo, Direttore del Dipartimento di Scienze Neurologiche e Psichiatriche dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù

Sede e orari

Sede
Aule Consorzio Universitario Humanitas – Roma

Durata
12 mesi

Periodo
Febbraio 2021 – Gennaio 2022

Project Work
Gli allievi diventano protagonisti del proprio processo di formazione e, mettendo in pratica il principio dell’apprendere facendo learning by doing, sono impegnati a sviluppare proposte progettuali relative a situazioni reali, indicando obiettivi e possibili soluzioni. I partecipanti saranno coinvolti nell’organizzazione di un project work formativo professionalizzante, in coerenza con l’attività del master e parteciperanno a gruppi di lavoro che si formeranno.

Stage/Tirocinio
Il tirocinio si potrà svolgere presso strutture convenzionate con il Consorzio Universitario Humanitas tra cui anche l’UO di Psicologia Clinica dell’Ospedale pediatrico Bambino Gesù e le Federazioni sportive, i Circoli sportivi, gli istituti di assistenza, riabilitazione e volontariato. Il tirocinio dovrà essere svolto presso una struttura pubblica o privata, convenzionata con il Consorzio. Lo studente, tuttavia, potrà proporre una nuova struttura da convenzionare.
Il tirocinio si svolgerà in maniera elettiva presso strutture presenti nel luogo di residenza dell’allievo.

Costi e borse di studio 

Costo:

Master in modalità FAD: € 2.516,00

Master in modalità Blended: € 3.516,00

Il pagamento è così ripartito:

  • Prima rata da versare all’atto dell’iscrizione: € 616,00 comprensivi dell’imposta di bollo virtuale di € 16 (rimborsabile esclusivamente in caso di mancata attivazione/non ammissione al Master. L’imposta del bollo virtuale non sarà restituita).

L’iscrizione deve essere effettuata tramite bonifico bancario a:
LUMSA – UBI Banca S.p.A.
Codice IBAN IT 57 B 03111 03226 000000005620

(nella causale specificare il proprio nome e cognome e il titolo del corso)

  • Le rate successive dovranno essere pagate tramite bonifico bancario a Consorzio Universitario Humanitas presso
    UBI BANCA S.p.a. – Agenzia di Via di Porta Castello – Roma
    Codice IBAN IT05G0311103226000000006334.
    Causale Versamento: Cognome e nome allievo Master universitario di …….. livello in (titolo) – A.A2020-21 – Rata… – Sede…

Seconda rata: €. 1.000,00 entro 1 mese dall’attivazione del Master

Terza rata: €. 900,00 entro 2 mesi dall’attivazione del Master

Quarta rata: €. 1.000,00 entro 4 mesi dall’attivazione del Master (solo per la modalità Blended)

La rateizzazione della quota di iscrizione è solo un’agevolazione concessa allo studente: pertanto, l’eventuale rinuncia non esonera dal pagamento dell’intero ammontare della quota.

NB: essere in regola con il pagamento delle tasse è condizione indispensabile per essere ammessi all’esame finale.


Carta del docente - Foto Express Digital srl
E’ possibile pagare con la carta del Docente  (codice esercente 3MQQK)

 

Agevolazioni per gruppi: 

  • Gruppi da 5, 50 euro di sconto;
  • Gruppi da 10, 100 euro di sconto
  • Gruppi da 20, 150 euro di sconto;
  • Gruppi da 50, 250 euro di sconto.

Il Master è realizzato in convenzione con l’Università LUMSA, la collaborazione scientifica dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù e la Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS, il patrocinio dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, CONI, Sport e Salute, Comitato Olimpico Paralimpico, Special olympics, Stato maggiore della difesa, FISDIR, Humanitas edizioni

Come iscriversi

Modalità di presentazione della domanda:

1) Scaricare la Domanda di iscrizione dal sito www.consorziohumanitas.com e dal sito www.lumsa.it

2) Compilare uno dei seguenti FORM a seconda della modalità di frequenza prescelta:

FAD: https://bit.ly/2BnlbJ1
BLENDED: https://bit.ly/3fUUIle

3) Al termine della compilazione della FORM sarà richiesto di allegare i seguenti documenti in un unico file PDF:

  • Domanda di iscrizione, compilata e firmata
  • Scansione del documento (fronte/retro) valido di riconoscimento, debitamente firmato; I cittadini di paesi dell’Unione Europea dovranno allegare copia della Carta identità europea e/o del passaporto (fronte/retro).
  • Scansione del codice fiscale (fronte/retro), debitamente firmato.
  • Certificato di Laurea. Se in possesso di titolo di studio conseguito all’estero è necessario allegare il titolo finale in originale (o copia conforme), la sua traduzione in lingua italiana e la Dichiarazione di valore o l’attestazione rilasciata da centri ENIC-NARIC. L’iscrizione resta subordinata alla valutazione della idoneità del titolo da parte degli organi accademici. Se in possesso di titoli rilasciati da istituti universitari di studi ecclesiastici con sede in Italia approvati dalla Santa Sede è necessario allegare una copia fronte/retro degli stessi vidimata dalle competenti autorità ecclesiastiche.
  • Scansione del bonifico della tassa di iscrizione;
  • Scansione della ricevuta della Registrazione anagrafica (non occorre per i laureati LUMSA).
  • Fototessera per documenti, in formato digitale, da caricare direttamente on line, max 5 Mb, dimensioni 35x 40 mm, che ritragga il viso su sfondo chiaro. Non sono ammesse: foto panoramiche, prese da lontano, di spalle o in cui non si veda interamente il viso. Non utilizzare foto in cui sono presenti altri soggetti;
  • I cittadini extraeuropei dovranno allegare copia del permesso di soggiorno oppure copia dell’appuntamento alla Questura per richiedere il permesso di soggiorno; copia del passaporto e del visto.
  • Curriculum vitae firmato

 L’iscrizione resta subordinata alla valutazione della idoneità del titolo da parte degli organi accademici. L’iscrizione non potrà essere confermata qualora il titolo non risultasse congruente ai requisiti di ammissione richiesti dal bando e con la normativa vigente.

* La domanda di iscrizione, firmata e scansionata, e gli allegati possono essere inseriti solo in formato PDF ed unificati in unico file (non sono ammessi altri formati né documenti fotografati) 

SCADENZA ISCRIZIONI: 28 Febbraio 2021

Open Day
Sono previsti gli open day, con partecipazione facoltativa e gratuita, durante i quali saranno fornite tutte le informazioni richieste. Il calendario degli open day è pubblicato sul sito www.consorziohumanitas.com nella sezione relativa al master. Per partecipare è necessario inviare una mail all’indirizzo segreteria@consorziohumanitas.com indicando i dati anagrafici, il Master e la data prescelti.

Informazioni
Consorzio Universitario Humanitas
Via della Conciliazione n. 22 – 00193 – Roma
segreteria@consorziohumanitas.com
www.consorziohumanitas.com
@conorziohumanitas
tel. 06.3224818 (orario di ricevimento telefonico: dal lunedì al venerdì dalle ore 15.00 alle ore 19.00)