fbpx

Master Universitario I Livello: Instructional Designer. Metodologie e tecnologie innovative per la formazione – I edizione (A.A. 2021-2022)

PATROCINIO DI

DIRETTORE
Prof. Nicola Illuzzi

PROFILO PROFESSIONALE
Esperto nella creazione di un’attività formativa on line e/o integrata (presenza/online), un Instructional designer (ID) che non si limita semplicemente a creare o mettere mano a un testo, ma formula il processo formativo che porterà uno studente ad acquisire nuove competenze e conoscenza.
Il lavoro dell’instructional designer, che richiede diverse competenze e conoscenze consiste nel:
– applicare le teorie didattiche e delle tecnologie per la formazione ai processi didattici;
– decriptare linguaggi e processi complessi per renderli accessibili anche a chi non ha specifiche competenze;
– trasmettere al partecipante del corso il significato di quei contenuti; mettere in evidenza le informazioni importanti;
– aumentare l’efficacia dell’apprendimento;
– coinvolgere lo studente nel processo formativo perché quando uno studente si sente coinvolto, è più disposto ad imparare;
– aiutare gli studenti ad apprendere svolgendo così il ruolo di facilitatore.
L’instructional designer quindi partecipa alla costruzione dell’impianto formativo, a partire dalla selezione o dall’adattamento e “costruzione” dei contenuti ed in quanto “designer”, ossia ingegnere dell’istruzione, interviene nella progettazione con l’obiettivo di stimolare l’apprendimento, sfruttando metodi, processi e strategie che lo orientino a raggiungere gli obiettivi prefissati.

Inizio: Dicembre 2021
Sede: Roma
Durata: 12 mesi
Master in modalità Uditore:€ 4.016,00
Master in modalità FAD:
€ 3.016,00
Master in modalità Uditore: € 2.016,00
Lingua: ITA

Obiettivi e requisiti di ammissione

Titolo corso
Instructional Designer. Metodologie e tecnologie innovative per la formazione

A.A. 2021-2022

Obiettivo del corso
Un Instructional designer (ID) è un professionista che progetta come trasmettere un contenuto didattico nel modo più efficace: è in sintesi un progettista della formazione on line e integrata (online/presenza) mediata anche dalle tecnologie per l’istruzione, colui che si occupa di disegnare soluzioni di apprendimento per rendere migliore l’esperienza di chi deve formarsi, soluzioni che possono riguardare non soltanto un singolo corso, ma anche il sistema formativo nel suo complesso.
Il Master ha lo scopo di far acquisire conoscenze, capacità e competenze, ossia preparare a specifiche attività professionali nel campo dell’istruzione e della formazione (Scuola, Università, Aziende pubbliche e private, Enti di Formazione, etc..).
Obiettivo principale del corso è di formare il profilo dell’Instructional Designer fornendo strumenti e competenze fondate su solide basi multidisciplinari e interdisciplinari.

Obiettivi specifici del corso:
Conoscenze:
Conoscere le teorie dell’apprendimento e dell’insegnamento relative all’intero ciclo di vita;
Conoscere le metodologie didattiche nell’ottica di una didattica efficace e inclusiva;
Conoscere i principi di base della progettazione didattica anche in chiave multimediale;
Conoscere i principali disturbi specifici dell’apprendimento in età evolutiva e nell’età adulta.

Capacità:
Essere in grado di analizzare i bisogni, espressi e inespressi, espliciti e impliciti, manifesti e latenti, dei destinatari della formazione;
Essere in grado di correlare i risultati dell’analisi dei bisogni formativi con le tecniche didattiche;
Essere in grado di adattare le metodologie didattiche a bisogni educativi speciali, con particolare riferimento a studenti con disturbi specifici dell’apprendimento;
Essere in grado di identificare, valutare e integrare le nuove tecnologie per la didattica;
Essere in grado di applicare tecniche di data mining alla progettazione e alla valutazione delle esperienze di apprendimento;
Essere in grado di applicare modelli di progettazione didattica allo sviluppo di esperienze di apprendimento online;
Essere in grado di gestire gli aspetti legati alla privacy e GPDR compliance.

Competenze:
Progettare e implementare esperienze di insegnamento/apprendimento attive, immersive, partecipative, cooperative;
Progettare ambienti di insegnamento/apprendimento integrati (presenza/distanza);
Valutare gli aspetti economici e di risultato dei progetti di insegnamento/apprendimento;
Progettare percorsi di formazione nell’ambito sanitario, aziendale, della difesa.

Profilo professionale
Esperto nella creazione di un’attività formativa on line e/o integrata (presenza/online), un Instructional designer (ID) che non si limita semplicemente a creare o mettere mano a un testo, ma formula il processo formativo che porterà uno studente ad acquisire nuove competenze e conoscenza.
Il lavoro dell’instructional designer, che richiede diverse competenze e conoscenze consiste nel:
– applicare le teorie didattiche e delle tecnologie per la formazione ai processi didattici;
– decriptare linguaggi e processi complessi per renderli accessibili anche a chi non ha specifiche competenze;
– trasmettere al partecipante del corso il significato di quei contenuti; mettere in evidenza le informazioni importanti;
– aumentare l’efficacia dell’apprendimento;
– coinvolgere lo studente nel processo formativo perché quando uno studente si sente coinvolto, è più disposto ad imparare;
– aiutare gli studenti ad apprendere svolgendo così il ruolo di facilitatore.
L’instructional designer quindi partecipa alla costruzione dell’impianto formativo, a partire dalla selezione o dall’adattamento e “costruzione” dei contenuti ed in quanto “designer”, ossia ingegnere dell’istruzione, interviene nella progettazione con l’obiettivo di stimolare l’apprendimento, sfruttando metodi, processi e strategie che lo orientino a raggiungere gli obiettivi prefissati.

Sbocchi professionali
Il titolo acquisito con il Master può essere speso in un’ampia varietà di lavori e settori. I progettisti didattici lavorano spesso in ambienti collaborativi basati sul team oppure possono scegliere di lavorare come freelance o aprire una propria azienda. I masterizzati potranno trovare opportunità professionali nel mondo della scuola, avviandosi nella carriera scolastica in qualità di insegnante, supplente, assistente, formatore, esperto in didattica, esperto dei processi formativi presso università, centri ricerca, enti di formazione, aziende pubbliche e private.

Requisiti di ammissione
– Laurea triennale, Laurea magistrale oppure Laurea specialistica oppure Laurea ante DM 509/1999 (vecchio ordinamento) o altro titolo di studio universitario conseguito all’estero riconosciuto idoneo.
– Docenti in possesso della laurea richiesta.

Destinatari
– Il corso è destinato a Laureati in Scienze Umanistiche e Scientifiche. A professionisti (es: educatori, insegnanti, esperti di formazione, pedagogisti, animatori digitali, manager didattici, tecnici, etc..) che desiderano migliorare ed integrare la propria preparazione oppure a neolaureati che desiderano entrare nel mondo del lavoro con un profilo molto richiesto in ogni settore, ossia l’instructional designer (ID) che ha un ruolo-guida nel processo di apprendimento, con una forte prospettiva di crescita e l’opportunità di fare la differenza per le imprese e l’aggiornamento professionale, nell’ambito della didattica mediata dalle tecnologie.
Sbocchi professionali. Il titolo acquisito con il master può essere speso in un’ampia varietà di lavori e settori. I progettisti didattici lavorano spesso in ambienti collaborativi basati sul team oppure possono scegliere di lavorare come freelance o aprire una propria azienda. I masterizzati potranno trovare opportunità professionali nel mondo della scuola, avviandosi nella carriera scolastica in qualità di insegnante, supplente, assistente, formatore, esperto in didattica, esperto dei processi formativi presso università, centri ricerca, enti di formazione, aziende pubbliche e private.
– Docenti laureati nelle discipline previste dai requisiti di ammissione.
– Sono previsti uditori*.

*Sono ammessi studenti uditori alla frequenza dei moduli didattici erogati in modalità FAD. Per iscriversi l’uditore deve possedere i requisiti di accesso richiesti per frequentare il corso ed è tenuto all’iscrizione e al pagamento regolare del costo previsto al Consorzio come definito nella sezione “Costi e borse di studio”. Al termine verrà rilasciato dal Consorzio un attestato di partecipazione a coloro che avranno frequentato almeno l’80% delle ore di lezione (esclusi i Project Work, le Prove di Verifica e le ore di Tirocinio) e avranno superato il test finale. Per info e iscrizioni contattare: segreteria@consorziohumanitas.com

Titolo rilasciato
– Master universitario di primo livello in ” Instructional Designer. Metodologie e tecnologie innovative per la Formazione”.
(Il conseguimento è subordinato alla frequenza non inferiore all’80% delle lezioni complessive e al superamento delle verifiche intermedie e della prova finale. Il Master attribuisce 60 CFU.)
– Dichiarazione di Presenza per coloro che frequenteranno il master come “uditori”

*La partecipazione ad un Master Universitario prevede l’esenzione dai crediti ECM nel rispetto della Determina della CNFC del 17 luglio 2013 in materia di “Esoneri, Esenzioni, Tutoraggio Individuale, Formazione all’estero, Autoapprendimento, Modalità di registrazione e Certificazione”.

Dipartimento
Scienze umane – Comunicazione, Formazione e Psicologia

Area di riferimento
Insegnamento > Scienze della formazione e formazione degli insegnanti

Direttore
Prof. Nicola Illuzzi

Coordinatore
Dott. Antonio Attianese

Comitato scientifico
Prof.ssa Maria Cinque
Prof.ssa Gabriella Agrusti
Prof. Filippo Giordano
Prof. Vincenzo Aloisantoni
Prof. Donzelli Domenico
Dott. Giuseppe Guaglianone
Dott. Antonio Magi
Sen. Annamaria Parente
Prof. Loredana Santo
Prof. Mauro Serafini

STRUTTURA
Master erogato in modalità FAD (asincrona)

– Lezioni teoriche e pratiche: 300 ore
– Laboratori didattici/esercitazioni/Project Work: 200 ore
– Altre metodologie (Studio personale, autoformazione assistita da Tutor, gruppi di ricerca, Consulenza e Supervisione, etc.): 550 ore
– Stage/Tirocinio: 325 ore
– Coaching on-line, verifiche intermedie e tesi finale (Discussione Tesi in sede del Consorzio): 125 ore


Master erogato in modalità BLENDED
Il percorso didattico prevede l’erogazione delle lezioni in parte presenza e parte in Fad, sincrona e asincrona.
– Lezioni in Fad (Formazione a Distanza): 200 ore
– Lezioni in presenza: 100 ore
– Laboratori didattici/esercitazioni/Project Work: 200 ore
– Altre metodologie (Studio personale, autoformazione assistita da Tutor, gruppi di ricerca, Consulenza e Supervisione, etc.): 550 ore
– Stage/Tirocinio: 325 ore
– Coaching on-line, verifiche intermedie e tesi finale (Discussione Tesi in sede del Consorzio): 125 ore

Totale 1.500 ore

NB: le attività previste in presenza (lezioni, tirocini, etc..) saranno regolate ed erogate sulla base delle prescrizioni definite a livello nazionale, regionale e comunale inerenti l’emergenza SARS-CoV-2 / COVID-19, che sollevano il Consorzio Universitario Humanitas da qualsiasi responsabilità.

PROGRAMMA
M-PED/03 Approcci metodologici e tecnologici per la didattica, 30 ore, 3 CFU
M-PED/04 – Formazione basata sulla tecnologia, 30 ore, 3 CFU
M- PED/03 – Active Learning (apprendimento attivo), 35 ore, 4 CFU
M-PED/04 – Progettazione e gestione dei processi formativi, 45 ore, 5 CFU
M-PSI/01 – Intelligenza artificiale/L’interazione uomo – macchina, 30 ore, 3 CFU
M-PED/04 – Nuove tecnologie applicate all’istruzione, 60 ore, 7 CFU
M-PED/04 – Ruolo della multimedialità, 30 ore, 3 CFU
M-PED/04-Laboratori Disciplinari (Sanità/Aziende e Industria/Difesa/Università), 40 ore, 6 CFU
Esercitazioni/Project work, 200 ore, 8 CFU
Coaching on line, verifiche intermedie/tesi/esame finale, 125 ore, 5 CFU
Stage, 325 ore, 13 CFU

Il programma di dettaglio e il calendario definitivo verranno consegnati agli allievi prima dell’inizio del corso.

FACULTY
Prof.ssa Maria Cinque,
Professore associato, Dipartimento: Scienze Umane (Comunicazione, Formazione, Psicologia) LUMSA
Prof. Filippo Giordano, Economista. Professore associato di Economia aziendale presso l’Università Lumsa, Management in sanità
Prof.ssa Loredana Santo, Ingegnere, Professore Ordinario di Tecnologie e Sistemi di lavorazione presso Università di Roma “Tor Vergata” Direttore Dipartimento Ricerca e innovazione tecnologica Consorzio Universitario Universalus
Prof. Nicola Illuzzi, Odontoiatra, Consigliere Ordine dei Medici di Roma,.Componente Dipartimento di Ricerca e innovazione tecnologica Consorzio Universitario Universalus
Prof. Mario De Marco, Avvocato. Professore di Diritto commerciale internazionale presso l’Università di Malta.
Dott.ssa Carla Pampaloni, Pedagogista esperta Instructional Designer (ID) e di didattica mediata dalle tecnologie.
Prof.ssa Master LUMSA/Consorzio Universitario Humanitas. Responsabile della Formazione Consorzio Universitario Humanitas
Prof. Mauro Serafini, Biologo. Professore Ordinario di Biologia farmaceutica presso Università La Sapienza di Roma.
Prof. Alastra Vincenzo, Psicologo e Psicoterapeuta. Responsabile del Servizio Formazione e Sviluppo Risorse Umane dell’ASL BI – Biella e Professore a contratto Università di Torino.
Prof.ssa Barbara Bruschi, Docente di Tecnologie dell’istruzione, didattica e media
Prof. Giuliano Franceschini, Pedagogista, Professore associato di Didattica e pedagogia speciale, Università di Firenze
Prof. Michele Liuzzi, Psicologo. Professore a contratto Dipartimento di Psicologia Università di Torino.
Dott. Valerio Cianci, Consulente e Formatore presso MVC Technology S.P.A., Coach e Facilitatore presso Inuit SLU a Barcellona, Cocoon Projects in Italia e Spagna e Nina London Ltd in Inghilterra.
Dott. Andrea Pedrotti, consulente per fondi Europei ed Interprofessionali

Sede e orari

Sede: Roma

Durata: 12 mesi

Periodo
: Dicembre 2021 – Gennaio 2023

Orario: Formula week-end*
Blended: le lezioni verranno erogate in presenza e online (sincrone/asincrone)
Online: le lezioni verranno erogate online asincrone

*Le lezioni si svolgeranno a cadenza mensile secondo il calendario didattico caricato in piattaforma e-learning. Eventuali cambiamenti di sede o di date saranno comunicati per tempo dal Consorzio, il quale non si assume responsabilità in caso di tale straordinario avvenimento. Sarà garantito lo svolgimento delle lezioni in sedi idonee alle attività.

Project Work
Il project work rappresenta una sperimentazione attiva dei contenuti appresi durante un percorso didattico formativo, secondo una metodologia learning by doing. Gli allievi pertanto, elaboreranno il materiale didattico fornito dai docenti, relativo a casi professionali specifici.

Tirocinio/Stage
I tirocini formativi, la cui finalità è l’applicazione delle conoscenze e delle competenze teoriche in contesti operativi, si svolgeranno durante il Master in modalità FAD, il tirocinio si svolgerà in modalità on line, attraverso la supervisione di project work e di casi concreti presentati dai docenti o riportati dagli allievi.

NB: le attività previste in presenza (lezioni, tirocini, etc..) saranno regolate ed erogate sulla base delle prescrizioni definite a livello nazionale, regionale e comunale inerenti l’emergenza SARS-CoV-2 / COVID-19, che sollevano il Consorzio da qualsiasi responsabilità.

COSTO E MODALITA’ DI PAGAMENTO
Master in modalità Blended: € 4.016,00
Master in modalità FAD: € 3.016,00
Master in modalità UDITORE: € 2.016,00

Modalità FAD/Blended

  • Prima rata di immatricolazione da versare alla LUMSA (all’atto di iscrizione)
    – € 616,00 comprensivi dell’imposta di bollo virtuale di € 16 (rimborsabile esclusivamente in caso di mancata attivazione/non ammissione al Master. L’imposta del bollo virtuale non sarà restituita).

Bonifico bancario intestato a
LUMSA – Intesa Sanpaolo | Codice IBAN IT 43 S 03069 05238 100000001983
Causale Versamento: Cognome e nome allievo Master universitario di …….. livello in (titolo)– A.A. 2021-22 – Rata… – Sede

  • Rate successive da versare al CONSORZIO UNIVERSITARIO HUMANITAS
    – Seconda rata: € 1.200,00 entro 1 mese dall’attivazione del Master
    – Terza rata: € 1.200,00 entro 2 mese dall’attivazione del Master
    – Quarta rata: € 1.000,00 entro 4 mesi dall’attivazione del Master (solo per la modalità Blended)

Bonifico bancario intestato a:
Consorzio Universitario Humanitas – Intesa San Paolo Codice IBAN IT34 N030 6905 2381 0000 0002 173
Causale Versamento: Cognome e nome allievo Master universitario di …….. livello in (titolo) modalità (FAD/Blended)…… – A.A. 2021-22 – Rata… – Sede

Modalità Uditore (FAD)

  • Rate da versare al CONSORZIO UNIVERSITARIO HUMANITAS
    – Prima rata: € 1.016,00 all’atto di iscrizione
    – Seconda rata: € 1.000,00 entro 2 mese dall’attivazione del Master

Bonifico bancario intestato a Consorzio Universitario Humanitas – Intesa San Paolo Codice IBAN IT34 N030 6905 2381 0000 0002 173
Causale Versamento: Cognome e nome allievo Master universitario di …….. livello in (titolo) modalità UDITORE …… – A.A. 2021-22 – Rata… – Sede

NB: essere in regola con il pagamento delle tasse è condizione indispensabile per essere ammessi all’esame finale.
La rateizzazione della quota di iscrizione è solo un’agevolazione concessa allo studente: pertanto, l’eventuale rinuncia non esonera dal pagamento dell’intero ammontare della quota.



Carta del docente - Foto Express Digital srl

I possessori di Carta del Docente potranno spendere il proprio buono (Codice esercente 5KV1N).

 


Il Master è realizzato dal Consorzio Universitario Humanitas in convenzione con l’Università LUMSA e con il patrocinio di Humanitas Edizioni, Consorzio Universitario Universalus

Come iscriversi

1) Compilare il form di iscrizione disponibile relativa alla modalità (FAD/Blended) selezionata:
FAD: https://bit.ly/3BI6FGn
Blended: https://bit.ly/3zudIjI
Uditore: inviare una mail all’indirizzo segreteria@consorziohumanitas.com

2) Al termine della compilazione del form, firmare la domanda di iscrizione generata dal sistema e riallegarla;

Durante la procedura di iscrizione, saranno richiesti i seguenti documenti, in formato pdf:
• Copia di un documento valido di riconoscimento e del codice fiscale;
• Per cittadini di paesi dell’Unione Europea: copia Carta identità europea e/o del passaporto;
• Per cittadini extraeuropei copia del permesso di soggiorno oppure copia dell’appuntamento alla Questura per richiedere il permesso di soggiorno; copia del passaporto e del visto;
• Autocertificazione del titolo universitario conseguito debitamente sottoscritta oppure del relativo certificato con l’indicazione del voto di laurea. Se in possesso di titolo di studio conseguito all’estero è necessario allegare alla domanda di iscrizione il titolo finale in originale (o copia conforme), la sua traduzione in lingua italiana e la Dichiarazione di valore o l’attestazione rilasciata da centri ENIC-NARIC (per informazioni visitare il sito CIMEA). L’iscrizione resta subordinata alla valutazione della idoneità del titolo da parte degli organi accademici;
• Titoli rilasciati da istituti universitari di studi ecclesiastici con sede in Italia approvati dalla Santa Sede: gli studenti in possesso di questi titoli dovranno allegare una copia degli stessi vidimata dalle competenti autorità ecclesiastiche e debitamente legalizzata dalla Prefettura di Roma – Ufficio Bollo (per informazioni visitare il sito C.E.C. – Congregazione per l’Educazione Cattolica). I candidati dovranno produrre l’originale al momento dell’effettiva iscrizione;
• Gli studenti stranieri devono inviare anche il titolo di scuola superiore conseguito con almeno 12 anni di scolarità, cui vanno aggiunte: a) Attestazione di comparabilità CIMEA oppure Dichiarazione di valore rilasciata dalla ambasciata italiana del paese degli studi. b) Attestazione di verifica CIMEA oppure la Apostille rilasciata dalla ambasciata italiana del paese degli studi. c) La traduzione giurata/legalizzata in lingua italiana (solo per documenti redatti in lingue diverse da inglese, francese, spagnolo, tedesco);
• Copia della ricevuta del pagamento della quota da versare all’atto dell’iscrizione (rimborsabile esclusivamente in caso di mancata attivazione/non ammissione al master) da versare mediante bonifico bancario a favore di: LUMSA – Intesa Sanpaolo Codice IBAN IT 43 S 03069 05238 100000001983 (nella causale specificare il proprio nome e cognome e il titolo del corso) . Le tasse di iscrizione restano al di fuori del campo di applicazione IVA, pertanto, non potrà essere rilasciata alcuna fattura;
• La propria foto in formato JPEG che abbia le seguenti caratteristiche: recente, con una larghezza di 35-40 mm, con un inquadramento in primo piano di viso e spalle, a fuoco e nitida; di alta qualità, su sfondo chiaro e a tinta unita, max 5 MB.
• Curriculum vitae firmato.

Attenzione: il form di iscrizione non consente il salvataggio della registrazione e dei documenti allegati in caso di abbandono della sessione. In caso di abbandono della sessione, la procedura di iscrizione dovrà essere avviata nuovamente.

N.B. L’iscrizione resta subordinata alla valutazione della idoneità della documentazione allegata da parte degli organi accademici. L’iscrizione non potrà essere confermata qualora la documentazione non risultasse congruente ai requisiti di ammissione richiesti dal bando e con la normativa vigente.

Scadenza iscrizioni: 12 Dicembre 2021

Open Day
Sono previsti gli open day, con partecipazione facoltativa e gratuita, durante i quali saranno fornite tutte le informazioni richieste. Il calendario degli open day è pubblicato sul sito www.consorziohumanitas.com nella sezione relativa al master. Per partecipare è necessario inviare una mail all’indirizzo segreteria@consorziohumanitas.com indicando i dati anagrafici, il Master e la data prescelti.

Informazioni
Consorzio Universitario Humanitas
Via della Conciliazione n. 22 – 00193 – Roma
segreteria@consorziohumanitas.com
www.consorziohumanitas.com
@consorziohumanitas
Tel. +39 06 3224818 | Cell. +39 3886336596
Orari di ricevimento telefonico: Lunedì – Venerdì dalle 13:00 alle 19:00