fbpx

Master Executive INPS – I Livello: ABA (Applied Behavior Analysis) Assistente Analista del Comportamento (A.A. 2021-2022)


 

 


COLLABORAZIONE SCIENTIFICA      PATROCINIO DI

                                                

Sequenza corsi verificata da ABAI


DIRETTORI
Prof. Federico Vigevano
Prof. J. W. Partington

PROFILO PROFESSIONALE
Il Master, già verificato dal BACB®, ha ricevuto l’approvazione anche da ABAI® – Association for Behavior Analysis International – in linea con i cambiamenti operati dal BACB®.
Il Master fornisce conoscenze e competenze di analisi comportamentale applicata secondo la task list 5 del BACB®; forma professionisti qualificati in grado di mettere in atto, con metodologie corrette e rigorose basate sull’analisi comportamentale applicata, interventi educativi e clinici per il trattamento dell’autismo e dei disturbi emozionali, comportamentali e dello sviluppo nei diversi contesti di vita quali le famiglie, i servizi ambulatoriali, le strutture diurne o residenziali sanitarie o socio sanitarie, i contesti educativi e scolastici o domiciliari, etc.
Il Master si svolge in un contesto universitario ed ospedaliero e permette una equilibrata sintesi tra gli aspetti teorici dell’analisi comportamentale e gli aspetti clinici. Il Master utilizza le strutture convenzionate partner (U.O. di Psicologia Clinica dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, ICI – Istituto Clinico Interuniversitario, etc.), così da far acquisire ai discenti competenze altamente spendibili in ambito professionale (strutture, famiglie, scuole, associazioni, enti, etc.). Le competenze acquisite saranno le seguenti:
– definire le caratteristiche e identificare i processi naturali dell’analisi del comportamento;
– comprendere i principi generali del comportamento;
– descrivere e utilizzare le principali metodologie sperimentali dell’analisi del comportamento;
– eseguire una valutazione funzionale delle abilità del bambino;
– sviluppare un curriculum individualizzato;
– descrivere ed utilizzare le principali procedure applicative dell’analisi del comportamento;
– identificare e selezionare i comportamenti problema, analizzarli funzionalmente e identificare i fattori che li scatenano e mantengono;
– progettare e realizzare interventi per insegnare nuove abilità e ridurre comportamenti problema nel rispetto dei principi etici nazionali e internazionali;
– monitorare i progressi verso gli obiettivi stabiliti per controllare l’efficacia dell’intervento;
– programmare e gestire l’inclusione nell’ambiente scolastico;
– gestire in modo efficace un gruppo di lavoro.
Il Master permette di conseguire il titolo di Master universitario ABA.

Inizio: Maggio 2022
Durata: 16 mesi
Master in modalità FAD: € 3.016,00
Lingua: ITA

Prenota un appuntamento telefonico con un nostro esperto!


Obiettivi e requisiti di ammissione

Titolo corso
ABA (Applied Behavior Analysis) Assistente Analista del Comportamento
ABA (Applied Behavior Analysis) Assistant Behavior Analyst 

A.A. 2021-2022

Obiettivo del corso
Il Master forma la figura dell’Assistente Analista del Comportamento ABA, che opera sotto la supervisione di un analista del comportamento, crea una rete tra tutte le figure del sistema curante e supporta i tecnici ABA, coordinando un gruppo di lavoro e monitorando l’intervento, nel rispetto degli standard scientifici nazionali e internazionali e nella sostenibilità degli interventi anche se applicati nelle realtà scolastiche, sanitarie e sociali nazionali.
Il Master, già verificato dal BACB®, ha ricevuto l’approvazione anche da ABAI® – Association for Behavior Analysis International. Il Master fornisce conoscenze e competenze di analisi comportamentale applicata secondo la task list 5 del BACB® ed è in linea con gli attuali orientamenti italiani della formazione ABA per numero di ore teoriche, di tirocinio e supervisione.

Requisiti di ammissione
– Laurea triennale o specialistica in psicologia;
– Laurea in discipline educative;
– Laurea in medicina e chirurgia;
– Laurea oppure in discipline di area sanitaria;
– Altre lauree che danno accesso a classi di concorso per l’abilitazione


Profilo professionale
Il Master, già verificato dal BACB®, ha ricevuto l’approvazione anche da ABAI® – Association for Behavior Analysis International – in linea con i cambiamenti operati dal BACB®.
Il Master fornisce conoscenze e competenze di analisi comportamentale applicata secondo la task list 5 del BACB®; forma professionisti qualificati in grado di mettere in atto, con metodologie corrette e rigorose basate sull’analisi comportamentale applicata, interventi educativi e clinici per il trattamento dell’autismo e dei disturbi emozionali, comportamentali e dello sviluppo nei diversi contesti di vita quali le famiglie, i servizi ambulatoriali, le strutture diurne o residenziali sanitarie o socio sanitarie, i contesti educativi e scolastici o domiciliari, etc.
Il Master si svolge in un contesto universitario ed ospedaliero e permette una equilibrata sintesi tra gli aspetti teorici dell’analisi comportamentale e gli aspetti clinici. Il Master utilizza le strutture convenzionate partner (U.O. di Psicologia Clinica dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, ICI – Istituto Clinico Interuniversitario, etc.), così da far acquisire ai discenti competenze altamente spendibili in ambito professionale (strutture, famiglie, scuole, associazioni, enti, etc.). Le competenze acquisite saranno le seguenti:
– definire le caratteristiche e identificare i processi naturali dell’analisi del comportamento;
– comprendere i principi generali del comportamento;
– descrivere e utilizzare le principali metodologie sperimentali dell’analisi del comportamento;
– eseguire una valutazione funzionale delle abilità del bambino;
– sviluppare un curriculum individualizzato;
– descrivere ed utilizzare le principali procedure applicative dell’analisi del comportamento;
– identificare e selezionare i comportamenti problema, analizzarli funzionalmente e identificare i fattori che li scatenano e mantengono;
– progettare e realizzare interventi per insegnare nuove abilità e ridurre comportamenti problema nel rispetto dei principi etici nazionali e internazionali;
– monitorare i progressi verso gli obiettivi stabiliti per controllare l’efficacia dell’intervento;
– programmare e gestire l’inclusione nell’ambiente scolastico;
– gestire in modo efficace un gruppo di lavoro.
Il Master permette di conseguire il titolo di Master universitario ABA.

Titolo rilasciato
– Diploma di Master universitario di primo livello in “ABA – Applied Behavior Analysis.” Il conseguimento è subordinato alla frequenza non inferiore all’80% delle lezioni complessive e al superamento delle verifiche intermedie e della prova finale.
– Certificato di frequenza del Master in Assistente Analista del Comportamento ABA (Applied Behavior Analysis) verificato da ABAI®, rilasciato dal Consorzio Universitario Humanitas e in linea con i criteri previsti da ABAIT e dal Registro ABA Humanitas.

*La partecipazione ad un Master Universitario prevede l’esenzione dai crediti ECM nel rispetto della Determina della CNFC del 17 luglio 2013 in materia di “Esoneri, Esenzioni, Tutoraggio Individuale, Formazione all’estero, Autoapprendimento, Modalità di registrazione e Certificazione”.

Dipartimento
Scienze umane – Comunicazione, Formazione e Psicologia

Area di riferimento
Psicologico > Psicologico

Direttori
Prof. Federico Vigevano
Prof. J. W. Partington

Direttore organizzativo
Dott. Antonio Attianese

Coordinamento
Dott. Daniele Rizzi
Dott.ssa Claudia Costella
Dott.ssa Elizabeth Nwokoro

Comitato scientifico
Prof. James W. Partington
Prof. Wayne Fisher
Prof.ssa Catheleen Piazza
Prof. Federico Vigevano
Dott. Antonio Attianese

STRUTTURA
Master erogato in modalità FAD (asincrona)

• Lezioni teoriche e pratiche: 300 ore
• 525 ore di project work
• 550 ore di altre metodologie (studio individuale, etc.)
• 50 ore di coaching on-line
• 75 ore di verifiche intermedie/tesi/esame finale.
Discussione Tesi in sede del Consorzio.

*Il Co-istruttore è il docente che svolgerà la lezione settimanale di un’ora in sincrono riassumendo i contenuti esposti nelle lezioni asincrone dal/i Professore/i individuato/i per il Modulo di riferimento, si occuperà altresì di proporre esercitazioni sui temi trattati.

NB: le attività previste in presenza (lezioni, tirocini, etc..) saranno regolate ed erogate sulla base delle prescrizioni definite a livello nazionale, regionale e comunale inerenti l’emergenza SARS-CoV-2 / COVID-19, che sollevano il Consorzio Universitario Humanitas da qualsiasi responsabilità.

PROGRAMMA

M-PSI/01 – Costrutti filosofici; Concetti e principi dell’analisi del comportamento, 57 ore, 3 CFU
M-PSI/01 – Procedure specifiche di cambiamento del comportamento; selezione e implementazione degli interventi, 75 ore, 5 CFU

M-PSI/03 – Assessment comportamentale, 57 ore, 3 CFU

M-PSI/01-Misurazioni; Visualizzazione e interpretazione dei dati; Disegni sperimentali, 38 ore, 1 CFU

M-PSI/01 – Disciplina professionale e considerazione etiche nell’analisi applicata del comportamento, 38 ore, 1 CFU

M-PSI/01 – Supervisione e gestione del personale, 19 ore, 1 CFU

MED/39 – Disturbo dello spettro autistico, 50 ore, 3 CFU

Il programma di dettaglio e il calendario definitivo verranno consegnati agli allievi prima dell’inizio del corso.

FACULTY
Prof. Federico Vigevano,Direttore del Dipartimento di Neuroscienze dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma
Prof. James W. Partington,Ph.D., BCBA-D – Director Behavior Analysts, Inc. -Walnut Creek – California (USA)
Prof. Wayne Fisher, Psicologo, Docente di Pediatria presso la Rutgers University, Analista del Comportamento Doctoral  Level (BCBA-D)
Prof.ssa Catheleen Piazza,Professore di Psicologia Applicata presso la Rutgers University e Direttrice del Programma di pediatria al Children’s Specialized Hospital, Analista del Comportamento Doctoral Level (BCBA-D)
Dott. Alessandro Capuano,neurologo del Dipartimento di Neuroscienze dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma
Dott.ssa Paola De Liso, neurologa del Dipartimento di Neuroscienze dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma
Dott.ssa Romina Moavero, neurologa del Dipartimento di Neuroscienze dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma
Dott. Nicola Specchio, neurologo del Dipartimento di Neuroscienze dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma
Dott. Massimiliano Valeriani, neurologo del Dipartimento di Neuroscienze dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma
Dott.ssa Valentina Bandini, psicologa, analista e supervisore comportamentale con certificazione BCBA – Bologna
Dott.ssa Sara Bassani, psicologa, analista e supervisore comportamentale con Certificazione BCBA – Roma
Dott.ssa Lucia D’Amato, analista e supervisore comportamentale con certificazione BCBA – Brescia
Dott. Guido D’Angelo, psicoterapeuta, analista e supervisore comportamentale con certificazione BCBA, Associazione Dalla Luna – Bari
Dott.ssa Jessica Dean, psicologa, analista e supervisore comportamentale con certificazione BCBA, co-istruttore per i programmi ABA online del Florida Institute of Technology
Dott. Alessandro Dibari, psicologo, analista e supervisore comportamentale con certificazione BCBA – Pescara
Dott.ssa Ivana Papi, psicologa – analista e supervisore comportamentale con certificazione BCBA  Centro Steps ABA – Roma
Dott. Daniele Rizzi, psicologo – analista e supervisore comportamentale con certificazione BCBA – Fondazione oltre le parole  – Pescara
Dott.ssa Elena Sironi, psicoterapeuta, analista e supervisore comportamentale con Certificazione BCBA – Verona
Dott.ssa Denise Smith, analista e supervisore comportamentale con certificazione BCBA, Responsabile ABA Autismo – Firenze
Dott.ssa Arianna Benvenuto, Neuropsichiatra infantile, Medico Responsabile Istituto Clinico Interuniversitaro (ICI)
Dott.ssa Teresa Grimaldi Capitello, Responsabile UO Psicologia clinica, Ospedale Pediatrico Bambino Gesù
Dott.ssa Federica Graziola, Medico Chirurgo Specialista in Neuropsichiatria Infantile, Ospedale Pediatrico Bambino Gesù
Dott. Fabio Quarin, Logopedista, Ospedale Pediatrico Bambino Gesù
Dott.ssa Rita Di Sarro, Psichiatra, Neurologa, Psicologa Clinica, Responsabile del Programma Integrato Disabilità e Salute dell’AUSL di Bologna

CO-ISTRUTTORI
Dott.ssa Melania Archetto, Psicologa, Analista del comportamento BCBA, Roma
Dott.ssa Cristina Citerei, Psicologa, Analista del comportamento BCBA, Teramo
Dott.ssa Claudia Costella, Psicologa, Analista del comportamento BCBA, Chieti
Dott.ssa Elisabetta De Angelis, Psicologa, Analista del comportamento BCBA, Roma
Dott. Giorgio Innocenti,Analista del comportamento SIACSA,  Roma
Dott.ssa Federica Mondani,Psicologa, Analista del comportamento BCBA, Roma
Dott.ssa Cristina Pavone, Psicologa, Analista del comportamento BCBA, Pescara
Dott. Claudio Radogna, Psicologo, Analista del comportamento BCBA, Bari

SUPERVISORI ANALISTI DEL COMPORTAMENTO
Dott.ssa Federica Berardo, Psicologa, Analista e Suervisore ABA con certificazione BCBA – Nibbiano (Emilia Romagna)
Dott.ssa Federica Bruera, Psicologa, Analista e Supervisore ABA con certificazione BCBA – Torino (Piemonte)
Dott.ssa Laura Cavaliere, Psicologa, Analista e Supervisore ABA con certificazione BCBA – Rosà (Veneto)
Dott.ssa Veronica Del Zingaro, Psicologa, Analista e Supervisore ABA con certificazione BCBA – Pescara (Abruzzo)
Dott.ssa Fabiana Di Carlo, Psicoterapeuta, Analista e Supervisore ABA con certificazione BCBA – Roma (Lazio)
Dott.ssa Elena Gorini, Psicoterapeuta, Analista e Supervisore ABA con certificazione BCBA – Treviso (Veneto)
Dott.ssa Maria Graziano, Psicologa, Analista e Supervisore ABA con certificazione BCBA – Bari (Puglia)
Dott.ssa Elisa Niccolai, Psicologa, Analista e Supervisore ABA con certificazione BCBA – Firenze (Toscana)
Dott.ssa Beatrice Mariani, Psicologa, Analista e Supervisore ABA con certificazione BCBA – Forlì Cesena (Emilia Romagna)
Dott.ssa Monica Rigotti, Psicologa, Analista e Supervisore ABA con certificazione BCBA – Vicenza (Veneto)
Dott.ssa Erica Scandurra, Psicologa, Analista e Supervisore ABA con certificazione BCBA – Pescara (Abruzzo)
Dott.ssa Nadia Scialdone, Logopedista e psicoterapeuta, analista e supervisore ABA con certificazione BCBA, Centro Laborando ABA logopedico – Pesaro (Marche)
Dott.ssa Olimpia Sinfarosa, Analista e Supervisore ABA con certificazione BCBA – Napoli (Campania)
Dott.ssa Valentina Spagone, Psicologa, Analista e Supervisore ABA con certificazione BCBA – Novara (Piemonte)

Durata
FAD: 16 mesi

Periodo
Online: Maggio 2022

Orario
Online: le lezioni verranno erogate online (asincrone)

Project Work

I partecipanti saranno coinvolti nell’organizzazione di un project work formativo professionalizzante, presso l’Amministrazione di apparenza, in coerenza con l’attività del master sia in forma individuale che di gruppo. In tale ultimo caso l’apporto individuale dovrà essere oggetto di valutazione specifica.
Il project work deve vertere su un progetto di miglioramento o di innovazione Prima dell’avvio del project work, la LUMSA ed il Consorzio Universitario Humanitas farà richiesta di formale dichiarazione, all’amministrazione di appartenenza, dell’utilità del tema di ricerca descritto nel progetto del Project work. Tale Project Work consiste in un progetto che ha l’obiettivo di apportare un miglioramento o un’innovazione all’interno di un contesto aziendale di appartenenza. Il project work conterrà i seguenti punti:
a. Risultato atteso per la PA.
b. Obiettivi intermedi e obiettivo finale del project work.
c. Indicatori progressivi e finali di raggiungimento degli obiettivi.
d. Articolazione del lavoro per fasi.
e. Confronto as is – to be.
f. Valutazione punti di forza e criticità del progetto.
g. Analisi dell’utilità del progetto per l’Amministrazione pubblica.
h. Analisi costi benefici della realizzazione del progetto.
i. Individuazione potenziali punti di contatto con altre Pubbliche Amministrazioni per migliorare il risultato o ridurne i costi di realizzazione.
I risultati attesi saranno valutati attraverso fasi distinte e quelli finali saranno discussi pubblicamente dinanzi ad una commissione di docenti, la quale porrà particolare attenzione all’esistenza di punti di forza nella pratica attuazione del progetto, e la sua concreta utilità, e mediante analisi dettagliata dei costi e benefici che lo stesso porta con sé. Il Consorzio Universitario Humanitas/LUMSA deve illustrare gli indicatori che saranno utilizzati per la valutazione del project work e prevedere almeno un momento pubblico di valutazione del lavoro. Inoltre, i project work verranno trasmessi all’INPS che potranno prevedere forme di pubblicazione sui rispettivi siti istituzionali. I project work devono essere formalmente trasmessi all’Amministrazione di appartenenza del dipendente pubblico assegnatario del contributo.

Il Master è realizzato dal Consorzio Universitario Humanitas tramite ABAitalia in convenzione con l’Università LUMSA, con la collaborazione scientifica dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma, il patrocinio di Humanitas edizioni, ICI – Istituto Clinico Interuniversitario

Come iscriversi

1) Registrarsi sul Form per inserimento in graduatoria:  https://bit.ly/3hegGBS

2) Allegare nella pagina di registrazione del FORM la relazione dell’amministrazione di appartenenza in cui vengono esposte le motivazioni che supportano la candidatura, anche con riferimento alle particolari caratteristiche professionali del dipendente, e certificato di laurea

3) Una commissione esaminatrice interna all’Ateneo, in presenza dei referenti INPS, si riunirà per avviare le procedure di selezione, che avverranno A) del voto di laurea; B)sulla base della valutazione della relazione dell’amministrazione di appartenenza; C) sulla base dell’ordine di arrivo delle domande. A seguito della valutazione verrà prodotta una graduatoria utile all’assegnazione dei benefici.

In caso di assegnazione della borsa, la procedura di iscrizione avverrà utilizzando il FORM di iscrizione previsto dal bando, nella sezione “come iscriversi”.
Sarà richiesto di allegare i seguenti documenti in un unico file PDF:

– ricevuta di assegnazione del beneficio INPS

– scansione della ricevuta della Registrazione anagrafica (non occorre per i laureati LUMSA)

– scansione del documento (fronte/retro) valido di riconoscimento, debitamente firmato; I cittadini di paesi dell’Unione Europea dovranno allegare copia Carta identità europea e/o del passaporto (fronte/retro).

– scansione del codice fiscale (fronte/retro), debitamente firmato.

– certificato di laurea. Se in possesso di titolo di studio conseguito all’estero è necessario allegare il titolo finale in originale (o copia conforme), la sua traduzione in lingua italiana e la Dichiarazione di valore o l’attestazione rilasciata da centri ENIC-NARIC. L’iscrizione resta subordinata alla valutazione della idoneità del titolo da parte degli organi accademici. Se in possesso di titoli rilasciati da istituti universitari di studi ecclesiastici con sede in Italia approvati dalla Santa Sede è necessario allegare una copia fronte/retro degli stessi vidimata dalle competenti autorità ecclesiastiche.

– I cittadini extraeuropei dovranno allegare copia del permesso di soggiorno oppure copia dell’appuntamento alla Questura per richiedere il permesso di soggiorno; copia del passaporto e del visto.

– CV firmato

– Domanda di iscrizione generata al termine della compilazione del FORM, compilata e firmata e su cui va apposta una fototessera

SCADENZA ISCRIZIONI: 18 Aprile 2022

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua richiesta di informazioni è avvenuta correttamente. Sarai ricontattato al più presto

Richiedi informazioni 

Master I livello ABA – Applied Behavior Analysis 

A.A. 2021/2022

Il campo SMS deve contenere tra i 6 e i 19 caratteri e includere il prefisso del paese senza usare +/0 (es. 39xxxxxxxxxx per l'Italia)
?

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Informazioni
Consorzio Universitario Humanitas
Via della Conciliazione n. 22 – 00193 – Roma
aba@consorziohumanitas.com
www.consorziohumanitas.com
@consorziohumanitas
Tel: +39 3886336549
Orari di ricevimento telefonico: Lunedì – Venerdì dalle 09:00 alle 14:00