Ricerca
Centro Servizi Educativi

GRUPPI DI LAVORO

 

Pedagogia e Didattica generale

Il Gruppo si occupa di approfondire le conoscenze pedagogico-didattiche con particolare attenzione, ai contenuti delle differenti aree disciplinari, all’innovazione e all’aggiornamento delle metodologie didattiche, alle principali linee di sviluppo nell’ambito del dibattito nazionale ed internazionale, e alla valutazione formativa e sommativa delle ipotesi progettuali nella didattica. Particolare attenzione viene data allo studio del Metodo Montessori per la fascia di età 3-6 anni.

 

Organizzazione e valutazione del sistema scolastico

Il Gruppo si occupa dell’esame del sistema scolastico (aspetti normativi, modelli organizzativi, sistemi valutativi) anche in termini di comparazione internazionale. La finalità è quella di approfondire le precondizioni utili al miglioramento dei processi d’istruzione a vantaggio dell’azione delle istituzioni educativo-scolastiche.

 

Inclusione scolastica

Il Gruppo si occupa dello studio e della realizzazione di attività finalizzate alla diffusione della cultura e delle metodologie per l’inclusione scolastica. Il tema dei Bisogni Educativi Speciali viene affrontato con specifica attenzione alla disabilità (disturbi dello spettro autistico, sindrome di Down…), ai Disturbi Specifici di Apprendimento (dislessia, disgrafia, disortografia, discalculia, disturbi del comportamento…) allo svantaggio sociale e culturale.

 

Prevenzione del disagio e sviluppo del benessere a scuola

Il Gruppo si occupa di prevenire l’insuccesso scolastico, il disagio psicosociale e promuovere il benessere nel ciclo di vita. Sono approfondite le metodiche per sviluppare le abilità di studio e le abilità prosociali con particolare attenzione allo sviluppo tipico e atipico nelle diverse fasce d’età. Fornisce consulenza, supporto, sostegno e interventi psicoeducativi a insegnanti e famiglie coinvolti nella cura e nell’educazione di bambini e adolescenti con difficoltà cognitive, emotive, relazionali e comportamentali.

 

Psicologia positiva nei contesti scolastici

Il servizio si occupa di promuovere la costituzione di una “comunità educante” attraverso una crescita significativa delle interazioni tra famiglia, scuola e società. Svolge attività riguardanti lo sviluppo e il potenziamento delle funzioni cognitive e del pensiero produttivo e creativo nei contesti educativi. Particolare attenzione viene data alla valorizzazione delle dimensioni psicologiche e cognitive della “normalità” presenti in ognuno di noi, e al rafforzamento delle “competenze” già acquisite evidenziando il ruolo cruciale degli aspetti relazionali ed organizzativi.

 

Nuove tecnologie nella scuola digitale

La finalità del Gruppo è di sperimentare ed implementare percorsi formativi e servizi che, pur mantenendo al centro l’individuo, utilizzino in maniera integrata le nuove tecnologie. Tra le tematiche di interesse del Gruppo abbiamo il coding, il public speaking, l’informatica civica, le new addiction, metodologie didattiche innovative, etc. Gli obiettivi specifici sono: – la conoscenza del corretto utilizzo degli strumenti tecnologici come supporto alla didattica, all’apprendimento e alla facilitazione dell’interazione fra scuola, famiglia e società; – i cambiamenti nel modo di apprendere e comunicare delle nuove generazioni per fornire proposte che consentano di promuovere l’impiego delle ICT per portare innovazione nell’ambito didattico, tecnologico e organizzativo.