Clinica della Perinatalità e della Genitorialità a Rischio

Master universitario di I livello – Open Day
2 dicembre 2016 – ore 9.30 – 18.00
Via della Conciliazione 22, Roma

Per partecipare è necessario inviare una mail a segreteria@consorziohumanitas.com indicando: Nome, Cognome, recapito telefonico e titolo del Master.

Il Master è organizzato dall’Università LUMSA in convenzione con il Consorzio Universitario Humanitas con il patrocinio dell’Ospedale pediatrico Bambino Gesù, ASL Roma 1, Università Cattolica del Sacro Cuore, SIRCIP e SIPDC.

DIRETTORE: Prof. Vincenzo Caretti
COORDINATORE: Prof. Luigi Janiri
COMITATO SCIENTIFICO: Prof. Marco Cacioppo, Prof. Vincenzo Caretti, Dr. Giuseppe Ducci, Prof. Franco Baldoni, Prof. Nino Dazzi, Prof.ssa Carmela Di Agresti, Prof. Andrea Fossati, Prof. Luigi Janiri, Prof.ssa Renata Tambelli, Prof.ssa Caterina Fiorilli
OBIETTIVI FORMATIVI
Il Master in “Clinica della Perinatalità e della Genitorialità a rischio” è un corso di studi il cui obiettivo è il conseguimento di un’alta formazione sui fattori di rischio e di protezione in ambito perinatale e nella genitorialità, sulle caratteristiche della depressione materna e paterna in gravidanza e nel postpartum, sugli sviluppi psicopatologici nel bambino da 0 a 3 anni, e sugli interventi assistenziali efficaci a livello individuale e famigliare, applicata professionalmente sia ai contesti dei servizi di ginecologia-ostetricia, neonatologia, pediatria, psichiatria, psicologia, sia ai contesti materno-infantili, sia educativi.
Il Master è finalizzato alla formazione teorica e professionale di ‘Esperto in Perinatalità e Genitorialità’, uno specialista in grado di utilizzare competenze interdisciplinari, con lo scopo di favorire il miglior decision making in ambito clinico, educativo e istituzionale.
L’obiettivo del Master è quello di formare professionisti altamente specializzati in ‘Scienze Perinatali’ che sappiano utilizzare competenze strategiche e d’intervento aggiornate, basate sulle teorie e sugli strumenti tecnici più efficaci della psicometria clinica, del colloquio diagnostico in gravidanza e nel postpartum, nella valutazione della coppia e della famiglia, della qualità del sistema di attaccamento, della resilienza, della depressione postpartum, della psicopatologia in età evolutiva e della psicotraumatologia.

PROFILO PROFESSIONALE

  • Acquisizione delle competenze nella valutazione della Depressione Perinatale e dei fattori di rischio e di protezione nella genitorialità;
  • Acquisizione di tecniche e strumenti specifici della psicodiagnostica clinica perinatale;
  • Metodologia di apprendimento basata su case studies clinici;
  • Acquisizione delle specifiche competenze nell’ambito della psicopatologia dello svliluppo;
  • Acquisizione di tecniche d’intervento famigliare nella genitorialità a rischio;
  • Acquisizione delle competenze nell’intervento organizzativo dei servizi materno infantili;
  • Tirocini formativi professionalizzanti;
  • Sito web del Master e tutoraggio per un apprendimento costante e altamente professionalizzante.

PROGRAMMA DIDATTICO

  • Fattori di rischio e di protezione nel peripartum
  • Neuropsicobiologia della nascita e della relazione d’attaccamento caregiver-bambino
  • La valutazione diagnostica delle rappresentazioni materne in gravidanza
  • La valutazione della personalità nella coppia genitoriale
  • Psicologia dello Sviluppo
  • Neonatologia
  • Pediatria
  • La valutazione della Depressione Perinatale Materna
  • La valutazione della Depressione Perinatale Paterna
  • Attaccamento e Genitorialità
  • La valutazione della Relazione di Coppia nella genitorialità
  • Fattori protettivi e fattori di rischio nel triangolo primario
  • Neuropsichiatria dello sviluppo
  • Teorie tecniche dell’intervento domiciliare a sostegno della genitorialità
  • La valutazione dello sviluppo caregiver-bambino da 0 a 3 anni con il CD 0-3 R
  • La valutazione clinica dell’abuso infantile intrafamiliare
  • Gravidanza in adolescenza
  • Modelli di Organizzazione dell’intervento perinatale nei servizi materno infantili
  • Clinica psichiatrica in ambito perinatale
  • Psicoterapia psicodinamica della depressione perinatale
  • Strumenti di valutazione in Psicopatologia dello Sviluppo

Laboratori didattici/esercitazioni e Project Work

  • Modelli teorici e strumenti psicometrici per la valutazione dei fattori di rischio in ambito perinatale
  • Strumenti di indagine della relazione di coppia e valutazione della resilienza
  • Tecniche della psicoterapia in età evolutiva
  • Strumenti per la valutazione neuropsicologica in età evolutiva
  • Strumenti psicometrici per la valutazione dell’Attaccamento
  • Somministrazione e scoring della SVIA nel contesto dell’Home Visiting
  • Rappresentazioni materne e psicoterapia nel peripartum
  • La metodologia dell’Home Visiting a sostegno della genitorialità a rischio
  • La videoregistrazione della relazione caregiver-bambino nell’intervento famigliare

DOCENTI

  • Prof. Massimo Ammaniti (Università di Roma “La Sapienza”)
  • Prof.ssa Francesca Agostini (Università di Bologna)
  • Prof. Franco Baldoni (Università di Bologna)
  • Prof. Marco Cacioppo (LUMSA di Roma)
  • Prof. Vincenzo Caretti (LUMSA di Roma)
  • Prof.ssa Daniela Chieffo (Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma)
  • Prof. Nino Dazzi (Università di Roma “La Sapienza”)
  • Dr. Gianluigi Di Cesare (ASL RM1)
  • Dr. Giuseppe Ducci (ASL RM1)
  • Prof.ssa Caterina Fiorilli (LUMSA di Roma)
  • Prof. Andrea Fossati (LUMSA di Roma)
  • Prof.ssa Simonetta Gentile (LUMSA di Roma, Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma)
  • Prof. Luigi Janiri (Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma)
  • Prof.ssa Loredana Lucarelli (Università di Cagliari)
  • Prof.ssa Marika Pane (Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma)
  • Prof.ssa Chiara Pazzagli Università di Perugia)
  • Dr.ssa Nicoletta Ragonese (Università di Palermo)
  • Prof. Giovanni Scambia (Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma)
  • Prof. Adriano Schimmenti (Università “Kore” di Enna)
  • Prof.ssa Anna Maria Speranza (Università di Roma “La Sapienza”)
  • Prof.ssa Renata Tambelli (Università di Roma “La Sapienza”)
  • Prof.ssa Cristina Trentini (Università di Roma “La Sapienza”)
  • Prof. Giulio Cesare Zavattini (Università di Roma “La Sapienza”)

METODOLOGIA DIDATTICA

  • Lezioni frontali.
  • Esercitazioni in piccoli gruppi: (15-20 allievi): gli allievi si eserciteranno nelle tecniche del colloquio perinatale e nella somministrazione di test efficaci per la rilevazione di condizioni disfunzionali in gravidanza, nella coppia genitoriale, nel postpartum e nel bambino da 0 a 3 anni.
  • Project Work: gli allievi elaboreranno il materiale didattico (protocolli psicodiagnostici, relazioni peritali, etc.) fornito dai Docenti, relativo ai loro casi clinici, evidenziando specifici indici e variabili peculiari del processo di valutazione professionale in ambito perinatale.
  • Consulenza: il Direttore e i Docenti responsabili saranno disponibili, previo appuntamento, per consulenze individuali o in piccoli gruppi.

TIROCINIO-STAGE
Gli iscritti dovranno effettuare un periodo di tirocinio-stage di 325 ore.
Il tirocinio si svolgerà da Aprile 2017 a Dicembre 2017 presso strutture sanitarie, scolastiche e lavorative dove vengono utilizzati strumenti e procedure psicodiagnostiche già convenzionate e/o individuate dagli allievi nelle Regioni di residenza e previo la stipula di apposita Convenzione.

STRUTTURA

  • Numero partecipanti: min 15 (salvo deroghe) e max 50
  • Monte ore: 1.500 ore
  • Teoria ed Esercitazioni: 400 ore
  • Project Work: 200 ore
  • Tirocinio: 325 ore
  • Coaching on line: 50 ore
  • Altre metodologie didattiche: 450 ore
  • Verifiche a risposta multipla in itinere e tesi finale di specializzazione: 75 ore

SEDE
Roma – Aule del Consorzio Humanitas
Roma – Aule del Policlinico Gemelli

DURATA
Gennaio 2017 – Dicembre 2017

ORARIO
1 Week-end al mese. Venerdì e sabato ore 9.00 – 18.00 / domenica ore 9.00 – 13.00

FREQUENZA
1 Week-end al mese (Venerdì, Sabato e Domenica) + una settimana intensiva a Luglio e una a Settembre

TITOLI RICHIESTI E REQUISITI PER L’ISCRIZIONE
Per l’iscrizione al Master è necessario il possesso di uno dei seguenti titoli:

  • Laurea in Psicologi Laureati in Psicologia
  • Laurea in Medicina
  • Laurea in Scienze Sociali

MODALITÀ DI ISCRIZIONE
Per iscriversi al Master occorre:

  1. Inviare il modulo di preiscrizione ed il CV all’indirizzo info@consorziohumanitas.com
  2. Ricevere una e-mail di idoneità, e il relativo modulo di iscrizione, dalla segreteria del Consorzio, entro 5 giorni dall’invio della domanda di preiscrizione
  3. Consegnare a mano o inviare per posta a mezzo raccomandata a/r, entro 15 giorni dalla ricezione dalla comunicazione di idoneità, la domanda di iscrizione e gli allegati all’indirizzo: Consorzio Universitario Humanitas, via della Conciliazione n. 22 – 00193 Roma

La documentazione da allegare alla domanda di iscrizione è la seguente:

  • 1 fototessera
  • 1 marca da bollo da 16,00
  • Documento di riconoscimento e codice fiscale
  • Copia del certificato di laurea debitamente sottoscritto
  • CV
  • Copia del bonifico della tassa di iscrizione
  • Copia della registrazione sul sito LUMSA

QUOTA DI ISCRIZIONE E MODALITÀ DI PAGAMENTO
Costo: € 3.200,00 pagabili in 4 rate.
I rata: € 600,00 contestuale all’iscrizione versata sul c/c intestato a LUMSA – UBI – BANCA POPOLARE DI BERGAMO
Codice IBAN IT 56 E 05428 03208000000005620
(Specificando nella causale nome e cognome e il titolo del corso).
Rimborsabile esclusivamente in caso di mancata attivazione/non ammissione al Master
II rata: € 900,00 (entro il 28.02.2017) da versare sul c/c del Consorzio Universitario Humanitas
III rata: € 900,00 (entro il 31.05.2017) da versare sul c/c del Consorzio Universitario Humanitas
IV rata: € 800,00 (entro il 30.09.2017) da versare sul c/c del Consorzio Universitario Humanitas
In caso di rinuncia lo studente è tenuto a pagare l’intero ammontare della quota di iscrizione.
Il pagamento della II, III e IV rata va effettuato tramite versamento o bonifico bancario su c/c intestato a
Consorzio Universitario Humanitas presso
BANCA POPOLARE DI BERGAMO – Agenzia di Via di Porta Castello – Roma
Codice IBAN IT04 J054 2803 2080 0000 0006 334.
Causale Versamento: Cognome e Nome allievo Master universitario di I livello in Perinatalità
– A.A. 2016-17 – Rata…- Sede…
Le copie delle ricevute dei bonifici effettuati devono essere consegnate a mezzo mail alla Segreteria del Consorzio Universitario Humanitas.
L’esame finale per il conseguimento del titolo del Master Universitario dovrà essere sostenuto entro e non oltre Marzo 2018, previo accertamento del possesso di tutti i requisiti di idoneità.

RICONOSCIMENTI
• 60 Crediti Formativi Universitari
• Titolo di Master universitario di I livello in Perinatalità
(Frequenza non inferiore all’80% delle lezioni)

INFORMAZIONI
Consorzio Universitario HUMANITAS
Via della Conciliazione 22-00193 Roma
Tel. 06.3224818
E-mail: info@consorziohumanitas.com