Le Psicoterapie Cognitivo – Comportamentali di Nuova Generazione – accreditato INPS

Master accreditato INPS con 5 borse di studio a copertura totale

Tipologia corso

Master universitario di secondo livello

Titolo corso

Le Psicoterapie cognitivo-comportamentali di Nuova Generazione – New Generation Cognitive-Behavioral  Psychoterapies

Dipartimento/Struttura di riferimento

Dipartimento di Scienze umane

La Direzione

Prof. Rosario Capo – Prof. Fabrizio Didonna – Prof. Giovambattista Presti

Coordinatore

Dott. Antonio Attianese

Comitato Scientifico

Prof. Cristiano Castelfranchi; Prof.ssa Carmela Di Agresti; Prof. Giuseppe Ruggeri; Prof. Giovanbattista Presti; Prof. Antonio Sciarretta; Prof. Roberto Lorenzini; dott. Antonio Attianese; Prof. Rosario Capo; Prof. Fabrizio Didonna; Prof. Nicola Petrocchi; Prof. Alessandro Carmelita; Prof. Walter Sapuppo; Prof. Claudio Paloscia

Requisiti di ammissione

Il Master è rivolto a coloro che sono in possesso dei seguenti titoli:

  • Specializzazione in Psicoterapia
  • Specializzazione in Psichiatria
  • Specializzazione in Neuropsichiatria Infantile

L’iscrizione è incompatibile con altre iscrizioni a Corsi di Laurea, Master, Corsi di Perfezionamento, Scuole di Specializzazione e Dottorati.

L’ammissione avverrà sulla base della dichiarazione del possesso dei titoli.

Profilo professionale

L’Esperto in Psicoterapia Cognitivo-Comportamentale di Nuova Generazione possiede conoscenze e competenze cliniche specifiche, relativamente ai differenti approcci teorico-operativi più moderni nel panorama internazionale della Psicoterapia Cognitivo-Comportamentale (CBT).

In particolare, è dotato di efficaci e validate metodiche di osservazione, approfondimento e concettualizzazione dei fenomeni clinici più rilevanti, riscontrabili nella pratica professionale quotidiana, e di procedure di intervento efficaci ed immediatamente utilizzabili, attingendo dai contributi attuali più accreditati e validati disponibili nel dominio teorico-procedurale della CBT e, specificamente: la ACT (Acceptance & Commitment Therapy) di S. Hayes e coll., la MBCT (Mindfulness-Based Cognitive Therapy) di J. Kabat-Zinn prima e di J. Teasdale e coll. poi, la DBT (Dialectical Behavior Therapy) di M. Linehan, la ST (Schema Therapy) di J. Young, la CFT (Compassion Focused Therapy) di P. Gilbert, la prospettiva Scopistico-Funzionalista di Capo e coll., la MCT (Meta-Cognitive Therapy) di A. Wells, la FAP (Functional Analytic Psychotherapy) di R. Kohlenberg e M. Tsai.

Obiettivo del master

Gli psicoterapeuti che completeranno il percorso formativo saranno in grado di:

  1. operare un processo di assessment approfondito di un fenomeno psicoptatologico sottoposto alla loro osservazione clinica, utilizzando conoscenze e metodiche variegate, desunte da differenti approcci teorico-procedurali di matrice CBT;
  2. realizzare una case-formulation articolata ed operativamente funzionale per ipotizzare (secondo un chiaro razionale, solidamente argomentato) e sequenzializzare (formulazione di un progetto terapeutico) numerosi e variegati interventi CBT, provenienti da diverse prospettive teorico-operative afferenti a tale frame concettuale, per “manipolare” le variabili causali e di mantenimento della sintomatologia presa in esame, a partire da “punti di attacco” multipli e diversificati (con conseguente aumento della probabilità di successo terapeutico);
  3. gestire la relazione terapeutica in modo strategico e funzionale agli obiettivi di cambiamento formulati nel progetto clinico, anche con pazienti complessi e difficili sul piano relazionale;
  4. implementare con perizia numerose e variegate tecniche terapeutiche, desunte da approcci CBT differenti, e dimostratesi efficaci per gestire specifici fenomeni clinici (es.: la disregolazione emotiva e degli impulsi; l’iper-investimento su particolari scopi strumentali o strategici; l’auto-disprezzo di fronte a proprie colpe e/o inadeguatezze; le ossessioni e le compulsioni; ecc.);
  5. verificare l’andamento della terapia e gli effettivi cambiamenti del paziente nel senso degli obiettivi clinici inizialmente formulati, anche al fine di predisporre, in corso d’opera, gli opportuni aggiustamenti al progetto terapeutico inizialmente ipotizzato.

Destinatari

Psicoterapeuti, Psichiatri, Neuropsichiatri infantili

Contenuti del Master

I contenuti del Master riguarderanno i differenti approcci teorico-operativi di Nuova Generazione nell’ambito della Psicoterapia Cognitivo-Comportamentale (CBT) e, in particolare, le differenti metodiche di osservazione, approfondimento e concettualizzazione dei fenomeni clinici riscontrabili nella pratica professionale quotidiana, e le principali procedure di intervento efficaci derivate dai modelli teorico-operativi attuali più accreditati e validati disponibili nel dominio della CBT e, specificamente: la ACT (Acceptance & Commitment Therapy) di S. Hayes e coll., la MBCT (Mindfulness-Based Cognitive Therapy) di J. Kabat-Zinn prima e di J. Teasdale e coll. poi, la DBT (Dialectical Behavior Therapy) di M. Linehan, la ST (Schema Therapy) di J. Young, la CFT (Compassion Focused Therapy) di P. Gilbert, la prospettiva Scopistico-Funzionalista di Capo e coll., la MCT (Meta-Cognitive Therapy) di A. Wells, la FAP (Functional Analytic Psychotherapy) di R. Kohlenberg e M. Tsai.

I diversi approcci teorico-operativi esposti all’interno del Master, piuttosto che essere messi in confronto dialettico, verranno utilizzati per illuminare particolari sfaccettature di specifici fenomeni clinici rispetto ai quali hanno dimostrato di poter offrire il migliore contributo attualmente disponibile rispetto alla comprensione ed alla spiegazione della sintomatologia osservata e relativamente alla sua gestione clinica efficace. A titolo puramente chiarificatore si può pensare, ad esempio, ai contributi della Mindfulness nell’ambito del fronteggiamento di ossessioni e compulsioni, agli apporti della DBT in relazione alla disregolazione emotiva e degli impulsi, spiccatamente presente nel paziente Borderline o, ancora, ai contributi della ACT relativamente al dolore cronico ed alle allucinazioni uditive nella Schizofrenia, ecc.

Struttura

  • Numero massimo di partecipanti: 50 (salvo deroghe)
  • Numero minimo di partecipanti:15 (salvo deroghe)
  • Lezioni frontali d’aula: 400 ore
  • Periodo di stage: 325 ore
  • Studio individuale e altre metodologie: 450 ore
  • Coaching online: 50 ore
  • Project Work: 200 ore
  • Verifiche scritte: 75 ore
  • Modalità di erogazione della didattica (lezioni frontali, esercitazioni in aula, coaching online, ecc..)
  • Lingua della didattica: italiano

Programma

Descrizione moduli con numero ore e CFU

M-PSI/08 PSICOLOGIA CLINICA  –  16  CFU – 400 ore

  • L’Analisi Funzionale come possibile cornice integrativa dei diversi approcci CBT di Nuova Generazione: l’Approccio Scopistico-Funzionalista (TCF) (50 ore)
  • La Acceptance & Commitment Therapy (ACT) (50 ore)
  • La Compassion-Focused Therapy (CFT) (50 ore)
  • La Schema Therapy (ST) (50 ore)
  • La Dialectical-Behavior Therapy (DBT) (50 ore)
  • La Mindfulness-Based Cognitive Therapy (MBCT) (50 ore)
  • La Meta-Cognitive Therapy (MCT) (50 ore)
  • La Functional Analytic Psychotherapy (FAP) (50 ore)

 

Docenti

I docenti sono Professori Universitari, Ricercatori, e Professionisti Senior (Psicoterapeuti, Neuropsichiatri Infantili o Psichiatri) nel campo della Terapia Cognitivo-Comportamentale (CBT) di Nuova Generazione.

Allegri R. – Psicologo Clinico e Psicoterapeuta CBT di Terza Generazione; Esperto e Formato in ACT (Acceptance and Commitment Therapy), FAP (Functional Analytic Psiychotherapy) e tecniche di Mindfulness; Vice-Presidente FAP Italia.

Beccia L. – Psicologa e Psicoterapeuta CBT; Supervisore e Didatta Internazionale di Schema Therapy riconosciuta dalla ISST (International Society of Schema Therapy); Presidente della SIST (Società Italiana di Schema Therapy).

Capo R. –  Psicologo e Psicoterapeuta; Specialista in Analisi Funzionale Comportamentale ed in Psicoterapia Cognitivo-Comportamentale ad Approccio Scopistico-Funzionalista; Coordinatore Didattico e Didatta Scuola di Specializzazione in Psicoterapia HUMANITAS; già Didatta Scuole di Specializzazione APC–SPC; Responsabile Servizio di Psicodiagnosi e Psicoterapia del Centro Clinico HUMANITAS; Prof. a Contr. Univ. Lateranense presso l’ISSR “A. Trocchi” Nepi; Socio Fondatore ASTREA (Associazione Terapia e Ricerca Età Evolutiva e Adulti).

Carmelita A. – Psicologo e Psicoterapeuta CBT; Allievo diretto di J. Young (Ideatore della Schema Therapy); Supervisore e Didatta Internazionale di Schema Therapy riconosciuto dalla ISST (International Society of Schema Therapy); Past-President della SIST (Società Italiana di Schema Therapy).

Castelfranchi C. – Direttore di Dipartimento presso “Institute of Cognitive Sciences and Technologies”, CNR – Roma.

Didonna F. – Psicologo e PsicoterapeutaCBT, Professore all’Institute for Lifelong Learning of the University of Barcelona e Visiting Professor alla Jiao Tong University of Shanghai. È Editor del libro Clinical Handbook of Mindfulness (2009, Springer, Manuale Clinico di Mindfulness, 2012, Franco Angeli), e Autore del manuale Mindfulness-Based Cognitive Therapy for OCD (2017, Guilford Press-New York). È Coordinatore del Servizio per i Disturbi d’Ansia e dell’Umore e del Servizio per il Disturbo Ossessivo-Compulsivo presso la Casa di Cura Villa Margherita di Vicenza e Presidente dell’Istituto Italiano per la Mindfulness (IS.I.MIND).

Lorenzini R. – Psichiatra e Psicoterapeuta CBT; Didatta/Supervisore SITCC; Didatta Scuole di Specializzazione APC-SPC; Didatta Scuole di Specializzazione “Studi Cognitivi”; già Capo Dipartimento per la Salute Mentale della ASL di Viterbo.

Maffei C. – Professore Ordinario di Psicologia Clinica e Primario del Servizio di Psicologia Clinica e Psicoterapia dell’Istituto Scientifico H San Raffaele; Presidente SIDBT (Società Italiana Dialectical Behavior Therapy).

Manduchi K. – Psicologa Clinica e Psicoterapeuta CBT di Terza Generazione; Docente e Supervisore FAP (Functional Analytic Psiychotherapy) ed esperta di tecniche di Mindfulness ed ACT (Acceptance and Commutment Therapy); Docente e Supervisore per le Scuole di Specializzazione in Psicoterapia Ascocc, Ascco, Humanitas Milano; Trainer e Supervisore Certificato nella FAP; Presidente FAP Italia.

Paloscia C. – Neuropsichiatra Infantile e Psicoterapeuta CBT; Terapeuta Certificato in MBCT (Mindfulness-Based Cognitive Therapy); Socio Fondatore ASTREA (Associazione Terapia e Ricerca Età Evolutiva e Adulti); Coordinatore Centro Autismo e ADHD ASL Roma 4; Docente di Neurobiologia dei Processi Cognitivi, Facoltà di Psicologia, Università Cusano; Docente Master II Livello DSA e Disturbi Cognitivi, Università “La Sapienza”.

Petrocchi N. – Psicologo e Psicoterapeuta CBT; Membro della “Mental Health Research Unit, Derbyshire Mental Health Services NHS Trust” diretta da P. Gilbert; Professore presso la John Cabot University (Roma); Presidente della “Compassionate Mind Italia” ; Docente Scuole di Specializzazione APC–SPC.

Presti G. – Psicologo e Psicoterapeuta CBT di Terza Generazione; Professore Associato presso l’Università “Kore” di Enna; Vice presidente di IESCUM – Istituto Europeo per lo Studio del Comportamento Umano; Già borsista Fullbright, dal 2015 è membro del board scientifico ACBS, e ad oggi è il primo Presidente ACBS non anglofono; Fondatori di ACT-Italia; Direttore del Master Universitario di secondo livello denominato “L’analisi del comportamento: aspetti teorico-metodologici e applicazioni al disturbo autistico”, presso la “Kore” di Enna.

Sapuppo W. – Psicologo e Psicoterapeuta CBT; Advance Therapist REBT; Adult Attachment Interview Certified Coder; Ph.D. Fellow presso la London South Bank University (Meta-Cognitive Therapy di A. Wells e Disturbi Alimentari); Docente presso la Sigmund Freud University (SFU), sede di Milano; Docente presso le Scuole di Specializzazione CBT Studi Cognitivi e PTCR.

Terenzi S. – Psicologo e Psicoterapeuta; Esperto in Psicodiagnostica; Terapeuta Certificato in Schema Therapy dalla ISST (International Society of Schema Therapy) e dalla SIST (Società Italiana per la Schema Therapy).

Esercitatori

Prof.ssa Elda Andriola (Psicologa e Psicoterapeuta CBT; Docente LUMSA; Docente e Didatta Scuola di Specializzazione Humanitas; Coordinamento Didattico Scuola di Specializzazione Humanitas);

Dott. Leonardo Costanzo (Psicologo e Psicoterapeuta CBT);

Dott. Stefano Terenzi (Psicologo e Psicoterapeuta certificato in Schema Therapy).

Metodologie Attive

Esercitazioni a piccoli gruppi: gli allievi si eserciteranno nell’implementazione delle tecniche e delle metodologie di assessment, di formulazione e concettualizzazione del caso e di intervento clinico apprese durante le lezioni teorico-pratiche.

Project Work: lavori in piccoli gruppi finalizzati all’approfondimento delle letteratura scientifica relativa agli argomenti proposti dai docenti o alla progettazione ed all’implementazione di piccole ricerche cliniche.

Laboratori Didattici: lavoro su materiale clinico fornito dai docenti o predisposto dagli allievi (relativo ai propri casi clinici in trattamento o già conclusi), con lo scopo di supervisione e verifica dell’apprendimento.

Tirocinio/Stage

Attraverso il tirocinio le conoscenze e competenze teoriche verranno applicate ed affinate in contesti reali di natura clinica. Alcuni Enti convenzionati sono il Servizio di Psichiatria e Neuropsicologia del Policlinico Agostino Gemelli di Roma; il Centro Clinico della Scuola di Psicoterapia Humanitas; l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma.

Essendo il Master destinato a Psicoterapeuti (Professionisti già Specializzati ed accreditati) sarà possibile svolgere il tirocinio anche all’interno del proprio contesto di lavoro quotidiano.

Sede

Roma – Aule del Consorzio Universitario Humanitas

Periodo

Inizio lezioni: marzo 2018

Durata: 1 anno

Orario

Sabato ore 9.00 – 18.00 / domenica ore 9.00 – 18.00

1 / 2 Week-end al mese (Sabato e Domenica) + una settimana intensiva a giugno ed una a ottobre

Iscrizioni

Data scadenza 15/01/2018

Per iscriversi al Master occorre:

  1. Inviare il modulo di preiscrizione (disponibile sui siti internet www.lumsa.it/master  e www.consorziohumanitas.com) ed il CV all’indirizzo info@consorziohumanitas.com
  2. Ricevere una e-mail di idoneità, e il relativo modulo di iscrizione, dalla segreteria del Consorzio, entro 5 giorni dall’invio della domanda di preiscrizione
  3. Consegnare a mano o inviare per posta a mezzo raccomandata a/r, entro 15 giorni dalla ricezione dalla comunicazione di idoneità, la domanda di iscrizione e gli allegati  all’indirizzo: Consorzio Universitario Humanitas, via della Conciliazione n. 22 – 00193 Roma

La documentazione da allegare alla domanda di iscrizione è la seguente:

  • 1 fototessera
  • 1 marca da bollo da 16,00 €
  • Documento di riconoscimento e codice fiscale
  • Copia del certificato di Specializzazione debitamente sottoscritto
  • Curriculum Vitae
  • Copia del bonifico della tassa di iscrizione
  • Copia della registrazione sul sito LUMSA

Borse di studio

L’INPS riconosce per il Master Le psicoterapie cognitivo-comportamentali di nuova generazione N. 5 borse di studio a favore dei figli ed orfani di iscritti alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e
sociali e di pensionati utenti della Gestione dipendenti pubblici, inoccupati o disoccupati, di età inferiore ai 40 anni che non hanno già
ricevuto dall’Istituto finanziamenti per altre borse di studio. La domanda per concorrere dovrà essere inviata all’INPS.
Per consultare il bando e i requisiti d’accesso è possibile collegarsi sul sito www.inps.it
Ulteriori informazioni saranno disponibili sul sito: www.consorziohumanitas.com

Quota di iscrizione e modalità di pagamento

Costo: € 3.800,00 pagabili in 4 rate.

I rata: € 600,00 contestuale all’iscrizione versata sul c/c intestato a:

LUMSA – UBI – BANCA POPOLARE DI BERGAMO

Codice IBAN IT 56 E 05428 03208000000005620

(Specificando nella causale nome e cognome e il titolo del corso).

Rimborsabile esclusivamente in caso di mancata attivazione /non ammissione al Master.

II rata: € 1.200,00 (entro il 28.02.2018) da versare sul c/c del Consorzio Universitario Humanitas.

III rata: € 1.000,00 (entro il 31.05.2018) da versare sul c/c del Consorzio Universitario Humanitas.

IV rata: € 1.000,00 (entro il 30.09.2018) da versare sul c/c del Consorzio Universitario Humanitas.

In caso di rinuncia lo studente è tenuto a pagare l’intero ammontare della quota di iscrizione.

Il pagamento della II, III e IV rata va effettuato tramite versamento o bonifico bancario su:

c/c intestato a:

Consorzio Universitario Humanitas presso

BANCA POPOLARE DI BERGAMO – Agenzia di Via di Porta Castello – Roma

Codice IBAN IT04 J054 2803 2080 0000 0006 334.

Causale Versamento: Cognome e Nome allievo Master universitario di II livello in Psicoterapia Cognitivo-Comportamentale di Nuova Generazione – A.A. 2017-18 – Rata…- Sede…

Le copie delle ricevute dei bonifici effettuati devono essere consegnate a mezzo mail alla Segreteria del Consorzio Universitario Humanitas.

L’esame finale per il conseguimento del titolo del Master Universitario dovrà essere sostenuto entro e non oltre Marzo 2019, previo accertamento del possesso di tutti i requisiti di idoneità.

Titolo rilasciato

• 60 Crediti Formativi Universitari

• Titolo di Master universitario di II livello in Psicoterapia Cognitivo-Comportamentale di Nuova Generazione (Frequenza non inferiore all’80 % delle lezioni)

Informazioni

Segreteria Master Humanitas: segreteria@consorziohumanitas.com

tel. 063224818 – lun/ven 16.00/19.00

Cell. +39 334 9306727