fbpx
  • Associated

Master I Livello: OSTETRICIA DI FAMIGLIA E DI COMUNITÀ (A.A. 2023-2024)

Collaborazione scientifica
     


DIREZIONE
Dott.ssa Maria Vicario
Prof. Stefano Salvatore

OBIETTIVO
Il Master di I livello in Ostetricia di famiglia e di comunità è istituito ai sensi della legge 43/2006 e del Decreto Ministeriale n. 509/1999 e s.m.i.
L’Osservatorio nazionale per le professioni sanitarie(ONPS), nel 2018 ha individuato i master universitari specialistici per le 22 professioni sanitarie colmando così una lacuna formativa importante prevista dall’art. 16, comma 7 del Contratto di lavoro del 23 febbraio 2018 che così recita: “il requisito per il conferimento dell’incarico di professionista specialista è il possesso del master specialistico di primo livello di cui all’art 6 della Legge n. 43/06 secondo gli ordinamenti didattici universitari definiti dal Ministero della Salute e il Ministero dell’Università, su proposta dell’Osservatorio nazionale per le professioni sanitarie, ricostituito presso il MIUR con il decreto interministeriale 10 marzo 2016 e sentite le regioni”. Il Master ha il fine di formare figure professionali con specifiche e approfondite competenze ed esperienza nell’ambito dell’approccio autonomo clinico-assistenziale al benessere organico femminile, compreso il percorso nascita a basso rischio, all’interno ed all’esterno di strutture ospedaliere, con una visione socio-assistenziale ostetrica espansa alle differenze di genere, con un’attenzione culturale e sostanziale alla salutogenesi della donna, della coppia e del bambino, attraverso capacità acquisite ed esperimentate per l’impostazione, la guida e la gestione di attività del servizio sanitario che integrino, a tali fini, la struttura ospedaliera con quella territoriale ai sensi del DM 77/2022.

Inizio: marzo 2024 (II Classe)
Sede: Roma
Durata: 12 mesi
Master in modalità FAD asincrona: € 2.000,00
Master in modalità Blended
: € 4.000,00
Lingua: ITA

Titolo corso
Ostetricia di famiglia e di comunità

A.A. 2023-2024

Obiettivo del corso
Il Master di I livello in Ostetricia di famiglia e di comunità è istituito ai sensi della legge 43/2006 e del Decreto Ministeriale n. 509/1999 e s.m.i.
L’Osservatorio nazionale per le professioni sanitarie(ONPS), nel 2018 ha individuato i master universitari specialistici per le 22 professioni sanitarie colmando così una lacuna formativa importante prevista dall’art. 16, comma 7 del Contratto di lavoro del 23 febbraio 2018 che così recita: “il requisito per il conferimento dell’incarico di professionista specialista è il possesso del master specialistico di primo livello di cui all’art 6 della Legge n. 43/06 secondo gli ordinamenti didattici universitari definiti dal Ministero della Salute e il Ministero dell’Università, su proposta dell’Osservatorio nazionale per le professioni sanitarie, ricostituito presso il MIUR con il decreto interministeriale 10 marzo 2016 e sentite le regioni”. Il Master ha il fine di formare figure professionali con specifiche e approfondite competenze ed esperienza nell’ambito dell’approccio autonomo clinico-assistenziale al benessere organico femminile, compreso il percorso nascita a basso rischio, all’interno ed all’esterno di strutture ospedaliere, con una visione socio-assistenziale ostetrica espansa alle differenze di genere, con un’attenzione culturale e sostanziale alla salutogenesi della donna, della coppia e del bambino, attraverso capacità acquisite ed esperimentate per l’impostazione, la guida e la gestione di attività del servizio sanitario che integrino, a tali fini, la struttura ospedaliera con quella territoriale ai sensi del DM 77/2022.

Requisiti di ammissione
Il Master è riservato agli operatori sanitari in possesso della laurea di primo livello di area sanitaria in Ostetricia o titolo equipollente (DM 27.07.2000). Per l’ammissione al Master, oltre alla valutazione del curriculum, è previsto un colloquio preliminare per valutare la preparazione della/del candidata/o, anche, al fine di eventuali riduzioni dei CFU necessari per il conseguimento del titolo.

Titolo rilasciato
Al termine del Corso, a quanti abbiano osservato tutte le condizioni richieste e superato con esito positivo la prove finale sarà rilasciato il Diploma di Master di I livello in “Ostetricia di famiglia e di comunità”.

*La partecipazione ad un Master Universitario prevede l’esenzione dai crediti ECM nel rispetto della Determina della CNFC del 17 luglio 2013 in materia di “Esoneri, Esenzioni, Tutoraggio Individuale, Formazione all’estero, Autoapprendimento, Modalità di registrazione e Certificazione”.

Area di riferimento
MEDICO-SANITARIA

Direzione
Dott.ssa Maria Vicario
Prof. Stefano Salvatore

Direttore organizzativo
Dott. Antonio Attianese

Comitato scientifico
Prof. Stefano Salvatore
Prof.ssa Walter Costantini
Prof. Antonio Mollo
Dott.ssa Rosa Oro
Dott.ssa Maria Vicario
Dott.ssa Marilisa Coluzzi
Dott.ssa Raffaella Punzo
Dott. Enrico Finale

MODALITA’ DI SVOLGIMENTO
Il Master avrà una durata di studio di 1500 ore pari a 60 CFU.

FAD asincrona
– 300 ore di lezioni in FAD (Formazione a Distanza)
– 200 ore di project work/esercitazioni pratiche
– 500 ore di altre metodologie (studio individuale, etc.)
– 100 ore di coaching on-line
– 325 ore di stage/tirocinio
– 75 ore di verifiche intermedie/tesi/esame finale

Blended (FAD sincrona/asincrona/presenza)
– 200 ore di lezioni in FAD (Formazione a Distanza)
– 100 ore di lezioni in presenza
– 200 ore di project work/esercitazioni pratiche
– 500 ore di altre metodologie (studio individuale, etc.)
– 100 ore di coaching on-line
– 325 ore di stage/tirocinio
– 75 ore di verifiche intermedie/tesi/esame finale

I crediti formativi Universitari (CFU) si maturano con il superamento dell’esame finale di profitto. Esso consiste nello svolgimento di un esame scritto su tutti gli insegnamenti previsti nel piano di studi e nella redazione e discussione di una tesi, davanti ad una Commissione appositamente nominata, frutto dello studio e dell’interpretazione personale del percorso formativo intrapreso e relativo alle attività svolte. La Commissione, nominata dal Rettore, è composta dai docenti del Corso.

Il Consorzio Universitario Humanitas si riserva il diritto di sostituire i docenti della Faculty e di modificare il calendario dei corsi/master e/o sedi di corso per ragioni organizzative e/o motivi di forza maggiore indipendenti dalla propria volontà. Il Consorzio Universitario Humanitas si riserva, inoltre, la facoltà, per motivi organizzativi e di carattere istituzionale, a proprio insindacabile giudizio e senza obbligo di darne motivazione alcuna, di prorogare, sospendere, revocare o modificare, in tutto o in parte, i contenuti didattici del corso/master, senza che i corsisti/utenti possano vantare diritti acquisiti. Ogni corsista/utente è tenuto a verificare periodicamente le condizioni del corso/master per conoscere gli eventuali aggiornamenti. Tutte le modifiche pubblicate sul portale istituzionale del Consorzio Universitario Humanitas si considerano conosciute e accettate dal corsista/utente.

PROGRAMMA

BIO/09 – MED/03, Strumenti e percorsi per la salutogenesi femminile e di coppia, 2 CFU
M-PSI/01 – M-PSI/08 – SPS/08 – M-DEA/01, Strumenti e percorsi per il benessere psico-socio-relazionale della donna e della coppia, 3 CFU
MED/40 – MED/38, Strumenti e percorsi delle procedure clinico-assistenziali dedicate alla donna ed al neonato, 8 CFU
MED/47, Principi, valori, normative e prassi ostetriche dell’ostetrica, 15 CFU
MED/43 – MED 42 – SSD SECS-P/03, La professionalità dell’ostetrica quale componente del servizio sanitario extraospedaliero: normative e prassi, 3 CFU

Il programma di dettaglio e il calendario definitivo verranno consegnati agli allievi prima dell’inizio del corso.

Prof.ssa Walter Costantin, Presidente onorario della Commissione Nazionale dei Corsi di Laurea in Ostetricia, presidente emerito del CdL in Ostetricia dell’Ateneo di Milano e responsabile scientifico nazionale della Scuola Italiana di Chirurgia Miniinvasiva Ginecologica

Prof. Massimo Origoni, Professore Associato in Ginecologia e Ostetricia dell’Università degli Studi Vita-Salute Università di Milano., Docente corso di laurea in Ostetricia dell’Università degli Studi Vita-Salute Università S. Raffaele Milano.

Prof. Antonio Mollo, Professore Associato in Ginecologia e Ostetrici a dell’Università degli Studi di Salerno e Presidente e Docente corso di laurea in Ostetricia dell’Università degli studi di Salerno

Prof. Stefano Salvatore, Professore Associato in Ginecologia e Ostetricia dell’Università degli Studi Vita-Salute Università S. Raffaele Milano, Presidente e Docente del corso di laurea in Ostetricia dell’Università Vita-Salute Università di Milano.

Dott.ssa Erminia Agozzino, Accademica presso l’Università degli Studi della Campania « Luigi Vanvitelli», Professore Associato fuori ruolo dal 2021. Ha presieduto il Corso di Laurea in Infermieristica e il Corso di Laurea Magistrale in Scienze Infermieristiche e Ostetriche, già Docente del SSD MED/42 presso i Corsi di Laurea delle professioni sanitarie e presso diverse Scuole di specializzazione. Ha svolto funzioni di Direttore Sanitario presso AAOU Seconda Università degli Studi di Napoli

Dott. Filippo Anelli, Presidente Federazione Nazionale degli ordini dei medici chirurghi e degli odontoiatri (FNOMCeO) e Presidente OMCeO di Bari

Dott.ssa Ostetrica Magistrale Elisa Ascoli, Università degli Studi Vita-Salute S. Raffaele Milano Competenze clinico assistenziali nell’area delle Midwifery, Docente a contratto Settore Scientifico disciplinare “Scienze infermieristiche Ostetrico-ginecologiche” SSD MED/47 presso l’Università degli Studi Vita-Salute S. Raffaele Milano

Dott.ssa Ostetrica Magistrale Elena Celi, Università degli Studi Vita-Salute S. Raffaele Milano Competenze clinico assistenziali nell’area delle Midwifery Acquamotricista Neonatale. Docente a contratto Settore Scientifico disciplinare “Scienze infermieristiche Ostetrico-ginecologiche” SSD MED/47 presso l’Università degli Studi Vita-Salute S. Raffaele Milano

Dott.ssa Ostetrica Magistrale Barbara Cigoli, Docente a contratto del Settore Scientifico disciplinare “Scienze infermieristiche Ostetrico-ginecologiche” SSD MED/47 e Tutor della Didattica Professione e dei Laboratori Professionalizzanti del Corso di laurea in Ostetricia, presso l’Università degli Studi Vita-Salute S. Raffaele Milano

Dott.ssa Marilisa Coluzzi, Ostetrica esperta di formazione, comunicazione, qualità e management organizzazioni sanitarie e no profit. Resp.le di organizzazione “Formazione, tirocini, stage” UOC Sviluppo organizzativo e patrimonio professionale (già Formazione e rapporti Università) Membro team tecnico UOSD Comunicazione e relazioni con il pubblico Componente struttura di supporto al Responsabile Anticorruzione e Trasparenza.Consigliera SIRONG

Dott.ssa Ostetrica Magistrale Giuseppina Di Lorenzo, Asl Napoli 3 Sud, Responsabile Aziendale “Programma Mille Giorni” e Figura specialistica aggiuntiva del Corso di laurea Magistrale in Scienze Infermieristiche e Ostetriche Università degli Studi della Campania “L. Vanvitelli”

Dott. Ostetrico Magistrale Enrico Finale, Vicepresidente SIRONG. Esperto di organizzazione, management e ricerca. Coordinatore Percorso Nascita ASL VCO. Docente a contratto di Metodologia della ricerca di base e applicata presso l’Università degli Studi del Piemonte Orientale

Dott.ssa Ostetrica Magistrale Carmela Muccione, Coordinatore e Docente a contratto Settore Scientifico disciplinare “Scienze infermieristiche Ostetrico-ginecologiche”, MED 47, del Corso di Laurea in Ostetrica/o sede distaccata di Nocera Inferiore dell’ Università degli Studi di Napoli “Federico II”

Dott. Marcello Mapolitano, Dirigente Medico II livello Terapia Intensiva Neonatale Ospedale Villa Betania, Napoli

Dott.ssa Ostetrica Magistrale Rosa Oro, Coordinatore del Corso di Laurea in Ostetricia dell’Università degli Studi di Salerno e Docente a contratto Settore Scientifico disciplinare “Scienze infermieristiche Ostetrico-ginecologiche”, MED 47, presso Università degli Studi di Salerno

Dott.ssa Ostetrica Magistrale Martina Peracchini, AUSL Toscana Centro Nuovo Ospedale di Prato, Competenze clinico assistenziali nell’area delle Midwifery,

Dott.ssa Ostetrica Magistrale Raffaella Punzo, A.S.L. Napoli 1 Distretto Sanitario di Base. Docente a contratto Settore Scientifico disciplinare “Scienze infermieristiche Ostetrico-ginecologiche e Figura specialistica aggiuntiva del Corso di laurea Magistrale in Scienze Infermieristiche e Ostetriche presso Università degli Studi della Campania L. Vanvitelli- Presidente SIRONG

Dott.ssa Ostetrica Magistrale Paola Schiraldi, SSL NA 2 NORD. Posizione Organizzativa Rete Oncologica Regione Campania, Docente a contratto Settore Scientifico disciplinare “Scienze infermieristiche Ostetrico-ginecologiche”, MED 47 Università degli Studi Federico II

Dott.ssa Ostetrica Magistrale Teresa Sicignano, Competenze clinico assistenziali nell’area delle Midwifery, Ostetrica Esperta nellpa in Gestione delle gravidanza a basso rischio AUSL di Modena. Segretario SIRONG

Dott.ssa Ostetrica Magistrale Maria Vicario, Direttore del Dipartimento di Ostetricia Consorzio Universitario Humanitas, Componente del Comitato Percorso Nascita Nazionale in qualità di esperta e Consigliera Consiglio Direttivo Sirong Docente a contratto Settore Scientifico disciplinare “Scienze infermieristiche Ostetrico-ginecologiche, Docente a contratto del SSD PED/01 e Figura specialistica aggiuntiva del Corso di laurea Magistrale in Scienze Infermieristiche e Ostetriche presso Università degli Studi della Campania L. Vanvitelli. Consigliera SIRONG

Dott.ssa Ostetrica Magistrale Stefania Rinaldi, Direttore della didattica e Docente a contratto del Settore Scientifico disciplinare “Scienze infermieristiche Ostetrico-ginecologiche” SSD MED/47 del Corso di laurea in Ostetricia, Docente del Corso di laurea in Infermieristica e Docente del Corso di Laurea Magistrale in Scienze Infermieristiche e Ostetriche, Coordinatore Unità Operativa di Ostetricia e Ginecologia presso l’Università degli Studi Vita-Salute S. Raffaele Milano

Sede e orari

Sede: Roma

Durata
: 12 mesi

Periodo: Dicembre 2023 – Gennaio 2025

Tirocinio

Le attività di tirocinio, obbligatorie per l’ostetrica/o, concorrono all’acquisizione di quelle competenze professionali che portano – previo un congruo periodo di osservazione e di assistenza guidata – alla ‘pratica in completa autonomia’ e si svolgeranno presso strutture convenzionate dove si svolgono attività clinico-assistenziali per la comunità devono garantire ambulatori dedicati all’assistenza della gravidanza gestiti in autonomia da ostetriche/ci che dispongono di un settore, interno od esterno alla struttura, dedicato all’assistenza da parte dell’ostetrica/o, in piena autonomia, al travaglio ed al parto di gravidanze a basso rischio, in grado di accogliere complessivamente le partorienti anche presso “alongside” o “freestanding”.

FAD: € 2.000,00
– quota pre-iscrizione: € 100,00 da versare al Consorzio Universitario Humanitas
– I rata € 400,00 contestualmente all’iscrizione, da versare all’Università San Raffaele
– II rata € 800,00 entro il entro il 1 mese dall’attivazione del master,da versare al Consorzio
Universitario Humanitas
– III rata € 700,00 entro il entro il 2 mese dall’attivazione del master, da versare al Consorzio
Universitario Humanitas

BLENDED: € 4.000,00 
quota pre-iscrizione: € 100,00 da versare al Consorzio Universitario Humanitas
quota immatricolazione: € 800,00 da versare all’Università San Raffaele
I rata di € 1100,00, entro il entro il 1 mese dall’attivazione del master, da versare al Consorzio Universitario Humanitas
II rata di € 1000,00, entro il entro il 2 mese dall’attivazione del master, da versare al Consorzio Universitario Humanitas
III e ultima rata di € 1000,00, entro il entro il 3 mese dall’attivazione del master, da versare al Consorzio Universitario Humanitas

Il mancato pagamento delle rate nei termini prestabiliti comporta la sospensione dell’accesso alla piattaforma e la non ammissione all’esame finale.

NB: essere in regola con il pagamento delle tasse è condizione indispensabile per essere ammessi all’esame finale. La rateizzazione della quota di iscrizione è solo un’agevolazione concessa allo studente: pertanto, l’eventuale rinuncia non esonera dal pagamento dell’intero ammontare della quota.

 

MODALITA’ DI PAGAMENTO (quota di pre-iscrizione e rate successive all’immatricolazione)
Bonifico bancario intestato a:
Consorzio Universitario Humanitas
Intesa San Paolo Codice IBAN IT34 N030 6905 2381 0000 0002 173
Causale Versamento: Cognome e nome allievo Master universitario di …….. livello in (titolo) modalità (FAD)…… – A.A. 2023-24 – n Rata…
AGEVOLAZIONI
Per i master erogati in modalità FAD asincrona sono previste le agevolazioni disponibili al seguente link

 

Il Master è realizzato dal Consorzio Universitario Humanitas in convenzione con l’Università Telematica San Raffaele Roma, la collaborazione di Sirong

Step 1: Pre-iscrizione

Effettuare la preiscrizione sul portale del Consorzio Universitario Humanitas e procedere con la registrazione Utente:

  • modalità FAD tramite il seguente LINK
  • modalità blended tramite il seguente LINK

Step 2: Immatricolazione

Procedere con l’immatricolazione ai seguenti link:

  • modalità FAD tramite il seguente LINK
  • modalità blended tramite il seguente LINK

Il sistema conferma l’invio della Domanda di immatricolazione e comunica il numero di matricola tramite e-mail da parte dell’ufficio immatricolazione dell’Ateneo.

Accedere alla sezione personale sul portale del Consorzio Universitario Humanitas con le proprie credenziali ed inserire il numero di matricola ricevuto dall’Ateneo.

La tua iscrizione non può essere convalidata.
Modulo completato con successo. Sarai ricontattato al più presto!
Utilizziamo Brevo come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Brevo per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Informazioni
Consorzio Universitario Humanitas
Via della Conciliazione n. 22 – 00193 – Roma
master@consorziohumanitas.com
www.consorziohumanitas.com
@consorziohumanitas
Tel. +39 06 3224818 | Lunedì – Venerdì dalle 09:00 alle 19:00
Cell. +39 3886336596 | Lunedì – Venerdì dalle 19:00 alle 21:00 – Sabato e Domenica dalle 09:00 alle 13:00 – 14:00-18:00

Apri la chat
1
Benvenut* al Consorzio Universitario Humanitas.
Come Posso Aiutarti?